La Juventus vincendo 2-0 sul Napoli si è aggiudicata matematicamente il quarto Scudetto consecutivo. Un ruolino di marcia impressionante quello delle ragazze allenate da Rita Guarino che finora hanno sempre e solo vinto in campionato.

Ora mancano solo due gare per completare con un percorso netto e chiudere la classifica di Serie A femminile a punteggio pieno.

Sono bastati due gol di Cristiana Girelli e Barbara Bonansea nel primo tempo per chiudere il match contro un Napoli poco incisivo.

Juventus Women – Napoli 2-0

Marcatrici: 19′ Girelli, 28′ Bonansea

Juventus Women (4-4-2): Giuliani 7; Lundorf 6,5 (70′ Hyyrynen SV), Gama 6,5, Salvai 6,5 (57′ Sembrant 6), Boattin 7; Maria Alves 7 (81′ Berti SV), Caruso 7, Rosucci 6,5, Bonansea 7; Girelli 7, Staskova 6 (57′ Zamanian 6).

All. Guarino. A disp. Bacic, Soggiu, Pedersen, Cernoia, Galli

Napoli (4-1-4-1): Tasselli 7; Cafferata 6 (75′ Fusin SVi), Di Marino 5,5, Arnadottir 6, Oliviero 6; Pedersen 6; Popadinova 5 (75′ Rijsdijk SV); Goldoni 6,5, Errico 5,5 (85′ Kubassova SV), Hjohlman 5 (63′ Capparelli 6); Nocchi 6.

All. Pistolesi. A disp. Groff, Risina, Nencioni, Huchet, Boaglio

Arbitro: Galipò di Firenze

Ammonite: 52′ Rosucci, 83′ Bonansea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *