Goleada dell’Inter che sul campo della San Marino Academy vince 5-2. Quattro reti sono state siglate da Stefania Tarenzi.

L’Inter mette al sicuro il risultato già nei primi minuti di gioco. Le nerazzurre trovano subito il vantaggio al primo minuto con Stefania Tarenzi: Rincón apre bene il gioco sulla destra per Marinelli che crossa in area e trova la numero 27 nerazzurra che spinge in rete. Un minuto dopo le ragazze di Attilio Sorbi siglano il raddoppio con Flaminia Simonetti.

La san Marino Academu accorcia subito le distanze con Menin al 12′. Le nerazzurre continuano a spingere e alla mezz’ora trovano la terza rete con Tarenzi che, di testa, manda in rete il pallone sull’uscita sbagliata di Ciccioli. Al 37′ l’Inter ci riprova portandosi in area con Gloria Marinelli ma il colpo di testa di Rincón termina tra le braccia del portiere del San Marino. Allo scadere Muya prova ad accorciare le distanze, ma il pallone termina alto sopra la traversa.

La seconda frazione inizia con la pressione dell’Inter che prova ad allungare le distanze, ma senza successo. Al 59′ è Muya che cercail tiro dalla distanza per il San Marino, ma il risultato rimane invariato. Ancora Inter al 74′ con una grande Stefania Tarenzi che firma il gol con un potente destro da fuori area e subito, dopo due minuti, segna la quarta rete personale. All’84 il San Marino trova il gol con Barbieri, ma la gara termina 5-2 per l’Inter.

SAN MARINO ACADEMY-INTER 2-5

Marcatrici: 1′, 30′, 74′ e 76′ Tarenzi, 3′ Simonetti, 12′ Menin, 84′ Barbieri

SAN MARINO ACADEMY: 12 Ciccioli, 3 Montalti, 5 De Sanctis, 9 Menin (61′ Rigaglia 11),14 Brambilla, 15 Venturini, 16 Muya, 18 Babnik (21′ Baldini 7), 21 Corazzi, 26 Chandarana (70′ Barbieri 45), 27 Kunisawa.
A disposizione: 1 Salvi, 4 Nozzi, 6 Micciarelli, 23 Costantini, 25 Bonora, 28 Cecchini.
Allenatore: Alain Conte

INTER: 1 Aprile; 13 Merlo, 17 Debever, 19 Alborghetti, 28 Brustia; 20 Simonetti (13′ Vergani 30), 93 Rincón, 18 Pandini; 7 Marinelli, 27 Tarenzi, 9 Baresi.
A disposizione: 21 Marchitelli, 11 Fracaros, 16 Møller, 22 Catelli, 23 Auvinen, 24 Pavan, 29 Mauro.
Allenatore: Attilio Sorbi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *