L’Hellas Verona che ha già raggiunto la salvezza matematica ospita il Napoli Femminile alla ricerca di punti per rimanere in Serie A nella prossima stagione.

Un primo tempo molto combattuto, in cui ha creato di più il Napoli. Nei primi minuti di gara è Elisabetta Oliviero che calcia dal limite dell’area ad impegnare Francesca Durante che non si fa cogliere impreparata.

Le ragazze di Pistolesi si rendono pericolose ancora con Isotta Nocchi che sola in area di rigore controlla e calcia ma trova una grande, grandissima, risposta di Francesca Durante. Sul finale di primo tempo ci prova anche Federica Cafferata. L’esterno classe 2000 controlla il pallone e prova la rovesciata, il pallone si spegne di poco al lato della porta delle scaligere.

Nel secondo tempo il Napoli prova a vincere la partita e portare i tre punti a casa.

Il primo squillo del secondo tempo però è della squadra di Pachera con Irene Santi che dalla distanza calcia ma colpisce i cartelloni pubblicitari. Tuttavia la squadra di Pistolesi non riesce a rendersi mai particolarmente pericolosa dalle parti di Francesca Durante. Spesso si spingono in avanti ma non riescono a concretizzare le occasioni.

In pieno recupero una grandissima parata di Francesca Durante, da calcio d’angolo Sara Huchet gira in porta ma la numero 2 delle scaligere fa una grandissima parata e salva il risultato. L’mvp decretata da Timvision con i dati di Opta è proprio Francesca Durante.

La sfida per la salvezza dunque è ancora tutta da giocare, complice la vittoria della San Marino Academy. La prossima giornata il Napoli ospiterà la Roma, le titane affronteranno la Fiorentina. Verdetto rimandato alla prossima giornata.

HELLAS VERONA WOMEN-NAPOLI FEMMINILE 0-0

Hellas Verona: Durante; Motta, Ambrosi, Mella; Ledri, Solow (71′ Colombo), Santi, Sardu, Jelencic; Nichele, Marchiori (71′ Susanna).

A disp.: Gritti, Fenzi, Perin, Meneghini, Colombo, Oliva, Pasini, Susanna, Zoppi

Napoli Femminile: Tasselli; Fusini, Arnadottir (26′ Di Marino), Huynh, Oliviero; Goldoni (61′ Rijsdijk) , Huchet, Errico; Cafferata (61′ Popadinova) , Nocchi (79′ Kubassova) , Hjohlman (61′ Cameron).

A disp.: Perez, Risina, Nencioni, Cameron, Capparelli, Rijsdijk, Kubassova, Popadinova

Ammonite: Huynh, Motta, Di Marino

Miriana Cardinale

Foto Napoli Femminile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *