È giunta al termine anche la ventisettesima giornata di Primera Division, che ha visto il Real Madrid trionfare nel derby cittadino con il Madrid CFF.

Il match è stato molto equilibrato, con occasioni ghiotte da entrambe le parti. Il Real Madrid, però, è il primo ad andare in vantaggio, grazie a una conclusione dalla distanza di Kenti Robles. Prima del termine del primo tempo le blancos trovano il raddoppio con Sofia Jakobsson.

Il Real Madrid, con questa vittoria blinda il terzo posto e prova l’attacco al Levante, che ora dista solo un punto. Il Madrid CFF, invece, in seguito a questa sconfitta scende in sesta posizione allontanandosi dalla zona Europa.
Parlando del Levante, le ragazze di Maria Pry tornano alla vittoria, dopo due risultati non del tutto positivi. Le valenciane, grazie alla solita Esther Gonzales, affondano l’UDG Tenerife e provano a difendere la seconda posizione dall’attacco del Real. Le canarie rimangono al quinto posto e anche loro si allontano dalla zona Europa.

Al quarto posto attualmente c’è la Real Sociedad, che ha sprecato un’ottima occasione di rosicchiare qualche punto, pareggiando contro il Real Betis. La squadra basca sembrava avere il controllo della partita, aprendo le marcature nei primi minuti con Amaiur Sarriegui.

Nel secondo tempo, però, la situazione gira in favore della squadra “betica”, con Angela Sosa che pareggia direttamente su punizione. Il Betis completa la rimonta con Ana González, la Real pareggia i conti, di nuovo, con Amaiur Sarriegui. Con questo pareggio, il Real Betis si avvicina sempre di più alla salvezza.

Rimanendo in zona retrocessione, María Neira e Mireya García segnano all’Eibar e regalo al Senta Teresa tre punti preziosi per la lotta salvezza. Il Deportivo La Coruña non riesce ad andare oltre al pareggio contro il Valencia, rimanendo ancora in ultima posizione. Infine, il Logroño viene sconfitto dall’Athletic Club e rimane in penultima posizione.

L’Espanyol, che al termine del girone di andata si trovava a metà classifica, ora rischia di finire nella zona rossa, a causa, anche, della sconfitta contro lo Sporting Huelva.

Rayo Vallecano – Siviglia può essere considerata il match di giornata. Le sivigliane aprono il tabellino nei primi minuti con Claudia Pina, ma il Rayo ribalta la situazione grazie a Paula Fernández, Tere Morató e Sheila García, autrice di una splendida rete. Il Siviglia prova a riaprire i conti Toni Payne, ma la direttrice di gara fischia prime, che le sivigliane trovino il pareggio.

L’unica partita a non essere disputata, è stata Atletico Madrid- Barcellona, a causa delll’impegno in UWCL delle catalane.

Valentina Marrè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *