L’Hellas Verona conquista la matematica permanenza nella massima serie. Le gialloblù vincono in trasferta al San Marino Stadium e possono festeggiare la salvezza.

Per le titane invece un’occasione persa per far punti importanti nella lotta salvezza con il Napoli.

Nel Verona spicca la prestazione di Elena Nichele.

San Marino Academy – Hellas Verona 0-2

SAN MARINO ACADEMY [4-3-3] Ciccioli 6; Micciarelli 5,5 (dal 58’ Muya 6), Montalti 5,5, Kunisawa 5,5, De Sanctis 5,5; Chandarana 5,5 (dal 67’ Corazzi 6), Brambilla 6,5, Musolino 6,5 (dal 58’ Rigaglia 5,5); Landa 6,5 (dal 73’ Vecchione 5,5), Barbieri 5, Menin 5,5 (dal 67’ Baldini 5,5)
A disposizione: Salvi, Nozzi, Venturini, Costantini
Allenatore: Lorenzo Vagnini (sostituisce Alain Conte)

HELLAS VERONA [4-4-2] Durante 6; Ledri 6, Meneghini 6, Ambrosi 6,5, Mella 6; Solow 6, Santi 6,5 (dall’88’ Susanna sv), Sardu 7, Jelenčić 5,5; Bragonzi 5 (dal 70’ Marchiori 5,5), Nichele 7.
A disposizione: Gritti, Perin, Colombo, Oliva, Motta, Mancuso, Zoppi
Allenatore: Matteo Pachera

Arbitro: Maria Sole Ferrieri Caputi di Livorno
Assistenti: Veronica Vittorel di Latina e Giulia Tempestilli di Roma 2
Marcatori: 30’ Nichele, 65’ Sardu
Ammoniti: Santi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *