Il Paris-Saint-Germain batte 2-1 l’Olympique Lyonnais nel ritorno dei quarti di Champions League e vola in semifinale.

Passano appena 4 minuti e il Lione trova il vantaggio con il primo gol di Caterina Macario nella massima competizione europea.

Le parigine, però, reagiscono subito e mettono sotto pressione le sette volte campionesse d’Europa. Già all’8’ Sara Dabriz colpisce il palo, dopo aver saltato anche Sarah Bouhaddi.

Poi il Psg ha altre due occasioni in pochi minuti con i colpi di testa di Kadidiatou Diani (11’) e Marie-Antoinette Katoto (15’).

La squadra ospite trova poi il vantaggio con il grand destro di Grace Geyoro al 24’. Per tutto il resto della prima frazione il Psg continua a fare la partita alla ricerca del vantaggio.

Il secondo tempo inizia sulla falsa riga della fine del primo, ma senza che il Psg riesca a creare reali problemi alla retroguardia dell’OL. La prima occasione parigina, infatti, arriva al 56’ ed è una girata di Katoto che Bouhaddi para senza problemi.

Al 61’, però, è Wendie Renard a regalare il vantaggio al Psg con un clamoroso autogol. Qualche minuto più tardi è la stessa Renard a cercare di farsi perdonare, ma il suo colpo di testa è troppo debole e centrale.

Al 74’ il Psg ha l’occasione per chiudere il match con la neoentrata Ramona Bachmann, che, però, da ottima posizione calcia addosso a Bouhaddi.

In pieno recupero il Lione ha l’occasione per pareggiare, ma Christiane Endler salva il risultato sul tiro ravvicinato di Melvine Malard.

Dopo cinque stagioni consecutive, il Lione non sarà più campione d’Europa. L’OL non perdeva in Champions League da 1450 giorni, ovvero dal 29 aprile 2017, giorno della sconfitta per 0-1 contro il Manchester City (gol di Carli Lloyd) nel ritorno delle semifinali della stagione 2016-17. In quell’occasione, però, le francesi approdarono in finale grazie al 3-1 dell’andata.

L’ultima volta che il Lione è stato eliminato dalla Champions League, invece, risale alla stagione 2014-15. A eliminare l’OL anche quella volta fu il Psg, agli ottavi. Dopo l’1-1 dell’andata le parigine si imposero 1-0 al ritorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *