I rumours si rincorrevano fin dall’acquisizione dell’ex Seattle Reign da parte del gruppo OL Olympique Lione di Jean-Michel Aulas. Dopo essere state a un passo dallo Utah Royals infatti, Dzsenifer Marozsàn e Sarah Bouhaddi, colonne della squadra femminile francese più titolata in Europa, approderanno ufficialmente in prestito alla succursale statunitense OL Reign per la stagione 2021 dell’NWSL.

La squadra di Tacoma era da tempo in attesa di colmare la lacuna creatasi tra i pali dopo aver perso Michelle Betos nell’expansion draft in favore del Racing Louisville. Ma il ruolo era da mesi destinato al portiere francese.

Bouhaddi e Marozsan si uniranno al team di Farid Benstiti a Giugno, al termine del campionato francese, per rimanerci fino a Dicembre. L’avvio della nona stagione regolamentare di NWSL è programmato per il 15 Maggio salvo imprevisti.

Alla base del prestito di alto profilo in favore della squadra americana vi è per Aulas l’importanza di costruire un team eterogeneo che possa competere con i più grandi club al mondo. E sono proprio gli investimenti e lo sguardo visionario del presidente francese a riaprire le frontiere dell’NWSL ai grandi talenti europei.

Per Marozsàn e Bouhaddi l’avventura con l’OL Reign sarà fondamentale non solo per la possibilità di sperimentare uno scenario calcistico differente ma anche per poter vivere quel calcio femminile statunitense che ha fatto da progenitore alle leghe europee.

Con l’arrivo delle pluripremiate calciatrici, l’OL Reign presenta oggi uno dei roster più pericolosi e d’esperienza in NWSL, che vede tra le sue fila Megan Rapinoe, Jess Fishlock e Shirley Cruz.

Rita Ricchiuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *