Il contratto di Barbara Bonansea con la Juventus Women è in scadenza al 30 giugno 2021. L’attaccante bianconera non ha ancora posto la firma su un eventuale rinnovo.

Dalla Juventus hanno più volte fatto sapere che non c’è fretta e che al momento opportuno le parti si siederanno a un tavolo per discutere sul futuro. Nel frattempo altre giocatrici, nella stessa situazione di BB, hanno prolungato il contratto con il club, come ad esempio Cristiana Girelli, Linda Sembrant, Sofie Pedersen, Martina Rosucci, Lisa Boattin, Aurora Galli e Cecilia Salvai.

Bonansea è una delle calciatrici con più appeal all’estero e diversi club hanno provato a sondare il terreno per capire se può esserci spazio per intavolare una trattativa.
La numero 11 bianconera in passato ha rifiutato le avances addirittura del Lione per sposare il progetto della Juventus. Questo però accadeva anni fa, oggi le cose sono cambiate. Barbara è attratta dall’estero e le piacerebbe misurarsi in un uno dei top campionati europei e poter fare un’esperienza da professionista.

Il momento è quello ideale, vista anche l’età, per porre la firma su un contratto importante, anche dal punto di vista dell’ingaggio.

Lo stipendio di Barbara Bonansea alla Juventus è da top player. È una delle calciatrici che guadagna di più nel club bianconero.

La giocatrice sta valutando varie offerte, tra cui quella della Juventus, ma presto dovrà scegliere. Tra le parti c’è piena armonia, questo lo conferma anche Stefano Braghin che, in merito al contratto di Bonansea, aveva detto: “È un argomento che abbiamo deciso di affrontare con grande serenità, non c’è urgenza e emergenza”.

La società non ha dato fretta alla giocatrice e allo stesso tempo lei stessa si sta guardando intorno e valutando nei dettagli le offerte giunte dall’estero, alcune anche dall’Inghilterra. Un torneo quello inglese che negli ultimi anni si è affermato come il più attraente nel panorama calcistico femminile europeo.

Barbara Bonansea è consapevole che se vuole giocare all’estero da protagonista in un top club questa potrebbe essere l’ultima occasione e non intende lasciarsela sfuggire.
Qualora invece non ritenesse all’altezza le proposte ricevute, non è da escludersi un ulteriore rinnovo con il club bianconero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *