Nella diciottesima giornata della Women’s Super League con la vittoria di tutte le big rimangono invariate le prime quattro posizioni in classifica.

All’Old Trafford il Manchester United vince 2-0 contro il West Ham. Sblocca la gara un gol di Lauren James (49’), mentre il raddoppio porta la firma di Christen Press (55’).

Al Tottenham Hotspurs Stadium l’Arsenal si impone 3-0 nel derby di North London contro il Tottenham. Apre le marcature Caitlin Foord al 26’, mentre Vivianne Miedema raddoppia nove minuti più tardi con un gran gol al volo. Nel secondo tempo il gol di Katie McCabe chiude il match (61’).

Il Manchester City supera con una vittoria di misura il Reading. Alle Citizens basta un tap-in di Chloe Kelly nel finale (87’), dopo una bella azione solitaria di Lauren Hemp.

Il Chelsea vince 2-0 contro l’Aston Villa e mantiene così i due punti di vantaggio sul Man. City. Alle Blues basta una doppietta di Sam Kerr (24’ e 57’), su assist di Fran Kirby. L’australiana e l’inglese dimostrano ancora una volta di avere un’intesa perfetta: sono dieci, infatti, le volte in cui una ha fornito un assist per il gol dell’altra.

L’Everton vince 5-0 sul campo del Brighton & Hove Albion. Protagonista assoluta Hayley Raso, che mette a segno la prima tripletta della sua carriera (25’, 48’ e 79’). Gli altri due gol portano le firme di Isobel Christiansen (24’, rigore) e Simone Magill (64’).

Finisce 1-1 la sfida tra Birmingham City e Bristol City. All’iniziale vantaggio delle Robins con Charlie Wellings (13’) la squadra di casa risponde con la rete di Christie Murray (58’).

Per quanto riguarda la classifica marcatrici, Miedema si conferma in testa con quindici gol. L’olandese, però, deve guardarsi le spalle da Kerr, salita a quota quattordici. A completare il podio è Kirby, con dodici gol.

Martina Pozzoli