In questa stagione la Primera Divison sta risultando incredibilmente emozionante, con un’intesa lotta sia per la salvezza sia per la qualificazione alla prossima UWCL. A undici giornate al termine del campionato sono ben cinque le squadre che si contendono due pass europei, poiché il primo posto, quasi sicuramente, sarà del Barcellona.

Tra le cinque pretendenti ce ne sono due in particolare, che oltre alla qualificazione in Champions stanno lottando per il secondo posto e sono Real Madrid e Levante. Entrambi i club sono due delle rivelazioni di questa stagione.
Durante l’estate, quando la notizia che il Real Madrid sarebbe entrato ufficialmente nel campionato femminile, si poteva tranquillamente intuire che la squadra puntava in alto, ma nessuno si sarebbe aspettato di vederla in quella posizione in classifica.
Dall’altra parte il progetto del Levante è già da due anni che è in marcia ed è ora che riceva risposte concrete. Risposte che stanno arrivando paino piano quest’anno grazie, in particolar modo ai risultati positivi ottenuti contro le big del campionato.
Le due squadre si sfideranno domenica pomeriggio nella “Ciudad Real Madrid” nella ventitreesima giornata di campionato. La posta in palio è veramente alta e nessuna delle due vuole lasciarsi scappare i tre punti.

Il Real Madrid arriva al big match carico dopo la vittoria nel derby contro l’Atletico Madrid e che ha costato ad Olga Carmona un rosso, perciò l’esclusione a questo big match. Sarà interessante vedere chi sceglierà l’allenatore David Aznar però sostituire Carmona.

Le osservate speciali delle blancos saranno, senz’altro Misa Rodriguez, autrice di una partita eccellente nella scorsa giornata, Sofia Jakobsson che con una sola azione può cambiare le sorti del match e Marta Cardona, che giornata dopo giornata sta diventando una pedina fondamentale.
Il Levante, invece, ha bisogno di rifarsi del pareggio inaspettato contro il Real Betis nella scorsa giornata. Sarà importantissimo per la squadra guidata da Maria Pry scendere con il giusto approccio e cercare di chiudere subito la partita, se ce ne sarà la possibilità.

Nella squadra granota gli occhi puntati saranno sulla giovane portiere Maria Lopez, la “pichichi” Esther Gonzalez e la fantasista della squadra Estefania Banini.
Real Madrid e Levante sono pronte a regalare spettacolo. Domani alle 17:00 il fischio d’inizio.

Valentina Marrè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *