Il Napoli Femminile batte la Florentia San Gimignano e ottiene la seconda vittoria in campionato. Un successo importante per la squadra partneopea in ottica salvezza.
Accede tutto nel primo tempo con una doppietta di Isotta Nocchi e un bellissimo gol di Eleonora Goldoni.

Per le toscane il gol del momentaneo 2-1 porta la firma di Melania Martinovic.

Primo tempo molto combattuto allo Stadio “Caduti di Brema” di Napoli. Al 4’ Napoli in vantaggio, grande azione di Cafferata sulla destra che salta due giocatrici, serve
Nocchi che è brava ad anticipare tutti e battere Tampieri. Passano pochissimi minuti e le padrone di casa raddoppiano ancora con Nocchi.
L’ex di turno approfitta di un errore di Rodella in fase di impostazione e parte palla al piede verso la porta avversaria e davanti a Tampieri non sbaglia.
Al 12’ Nilsson calcia alto, ma il gole neroverde è nell’aria e arriva al 17’ con Martinovic che di testa infila la porta di Tasselli su cross di Cecilia Re.
Al 30′ Luisa Pugnali è costretta ad uscire per un colpo alla testa, il cambio tarda ad arrivare, e per diversi minuti le neroverdi giocano in 10. Apprensione e accertamenti in corso per le condizioni di Pugnali.

Il portiere del Napoli Tasselli compie uno strepitoso intervento su colpo di testa di Martinovic.
Al 38′ arriva il terzo gol del Napoli con una grande esecuzione di Eleonora Goldoni. Un bel tiro da fuori area pennellato che si infila all’incrocio dei pali.

Il secondo tempo inizia con diversi minuti di ritardo in attesa della seconda ambulanza, dopo che la prima ha dovuto accompagnare Pugnali in Ospedale per accertamenti a seguito del colpo alla testa.

Nel secondo tempo pochissime occasioni da entrambe le parti, la più clamorosa è la traversa colpita da Federica Anghileri al 63’.

Dopo 4 minuti di recupero si chude il match e il Napoli vince e sale a 8 punti in classifica, uno in meno della San MArino Academy al terzultimo posto, ma le titane hanno una gara in meno.

La Florentia San Gimignano resta al 5° posto in classifica.

NAPOLI – FLORENTIA 3-1

Marcatrici: Nocchi (N) 4’ e 10’, Martinovic 17’, Goldoni (N) 37’ p.t.

NAPOLI (4-3-3) Tasselli; Oliviero (dal 25’ s.t. Kubassova), Huynh, Arnadottir, Cameron; Errico (dal 15’ s.t. Pedersen), Huchet, Goldoni; Cafferata, Nocchi (dal 25’ s.t. Rijsdijk), Hjohlman (Giordano, Capparelli, Di Marino, Groff, Jansen, Nencioni)
FLORENTIA (4-3-1-2) Tampieri; Ceci, Rodella (dal 1’ s.t. Boglioni), Dongus, Bursi; Re (dal 41’ s.t. Accornero), Impreazzibile (dal 1’ s.t. Anghileri) , Pugnali (dal 38’ p.t. Lotti); Nilsson; Cantore, Martinovic (dal 25’ s.t. Dahlberg) (Lonno, Pisani, Bolognini). All.: Carobbi
Arbitro: Virgilio di Trapani (Virgilio di Trapani, Minafra-D’Ascanio)

Ammonite: Nocchi, Huchet, Pedersen (N). Rec.: 2’ p.t., 4’ s.t.