Sembra che, dopo sette stagioni, una Copa de la Reina e cento gol, le strade di Nahikari Garcia e della Real Sociedad si separeranno al termine dalla stagione. La giocatrice basca, quasi sicuramente, accetterà l’offerta del Real Madrid e dal prossimo anno calcistico indosserà la maglia delle blancos.

A dir la verità la scorsa estate c’era già stata un’offerta da parte del Real Madrid per portarsi nella capitale l’attaccante spagnola. In più Nahikari aveva esplicitamente espresso alla Real Sociedad la sua volontà di lasciare il club e accettare la proposta della squadra dell’imprenditore Florentino Perez.

La dirigenza della squadra basca, però, ha chiesto un trasferimento, poiché la giocatrice nativa di Urnieta aveva ancora un anno di contratto, e così la partenza dell’attaccante è stata compromessa.
Questa “non-partenza” ha influenzato tantissimo il gioco di Nahikari, che ha incontrato tante difficolta, tra cui anche alcuni problemi fisici. Piano piano, giornata dopo giornata sta riprendo fiducia in sé stessa, anche se non al livello delle ultime due stagioni.

Nel weekend la stella spagnola ha segnato il suo centesimo gol, in 192 partite, con la maglia della Real Sociedad contro l’Espanyol.

“Sono molto felice di questo traguardo, è stato difficile e lungo raggiungere i cento gol” dichiara Nahikari al termine della partita. La numero sette basca ha esordito in prima squadra a solo sedici anni, nella stagione 2014-2015 nel match contro il Levante.
Il primo gol arriva dopo, solo, due giornate, nel Derby basco contro l’Athletic Club, dove segna il momentaneo pareggio.
“Sono contenta di aiutare la squadra con i miei gol” continua Nahikari. Il capitano si è messa sempre a disposizione della squadra, aiutandola a raggiungere gli obbiettivi prefissati con i suoi gol.

Sono state molte le reti segnati dalla giocatrice della Real, che hanno regalato gioie ai tifosi, ma sicuramente la più speciale è quella che ha permesso alla Real di alzare al cielo la Copa de la Reina contro l’Atletico Madrid.

Quest’estate, finalmente, Nahikari termina il contratto con la Real Sociedad, che non potrà più frapporsi tra l’attaccante e il Real Madrid. La squadra basca perderà la sua miglior marcatrice di sempre e dovrà in qualche modo rimpiazzare la partenza del capitano.

Il Real Madrid, invece, si porterà a casa una delle miglior attaccanti spagnole in circolazione. Tra l’altro la squadra allenata da David Aznar ha bisogno di attaccanti centrali, ovviamente senza nulla togliere alla fuoriclasse svedese, Kossovare Asllani. In più, Nahikari ritroverà la ex componga di squadra nella Real Sociedad, Marta Cardona e riformeranno il duo che ha tanto incantato i tifosi baschi.

Il bilancio di Nahikari Garcia alla Real Sociedad è più che positivo. Con le sue giocate e suoi gol, ma anche per il suo impegno e la voglia che mette nel rettangolo di gioco è diventata il simbolo del club txuri-urdi.
Per l’ufficialità bisogna aspettare l’arrivo dell’estate, ma i tifosi del Real Madrid sono già in fermento.

Valentina Marrè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *