La Juventus Women prosegue la sua marcia verso il quarto Scudetto consecutivo. Nessuna avversaria riesce a ostacolare il cammino delle bianconere. Sedici vittorie in altrettante partite e quando mancano big del calibro di Barbara Bonansea e Cristiana Girelli, ci pensa Andrea Staskoova a salire in cattedra. La calciatrice ceca ha realizzato una doppietta e a fine gara è stata premiata come mvp della partita.
La Fiorentina ha provato a contrastare la corazzata juventina ma in queta stagione la viola ha perso quel senso di squadra che l’aveva portata a raggiungere traguardi importanti. Tante buone giocatrici ma che non riescono ad esprimere un gioco corale e pericoloso per le difese avversarie.
Due belle notizie arrivano dalla sfida del Bozzi: il ritorno al gol di Lana Clelland e il rientro di Aurora Galli dopo l’infortunio.

Acf Fiorentina Femminile – Juventus Women 1-2

Marcatrici: 13′ Staskova, 32′ Clelland, 42′ Staskova

Fiorentina (3-5-2): Schrofenegger 6; Cordia 6 (76′ Piemonte 6), Quinn 5,5, Adami 5,5; Thogersen 5,5, Vigilucci 5, Middag 5 (68′ Neto 6), Baldi 5,5, Zanoli 5,5; Sabatino 5,5 ( 76′ Breitner 6), Clelland 6,5.
All. Cincotta. A disp. Ohrstrom, Forcinella, Monnecchi, Lorieri, Mazzoni, Mani

Juventus Women (4-3-3): Giuliani 6; Hyyrynen 6, Salvai 7, Sembrant 6,5, Boattin 6; Caruso 6 (66′ Galli 6,5), Pedersen 7, Rosucci 7 (82′ Zamanian SV); Cernoia 6,5, Staskova 7,5, Hurtig 6 (82′ Girelli SV).
All. Guarino. A disp. Bacic, Giordano, Lundorf, Caiazzo, Berti, Ippolito

Arbitro: Maggio di Lodi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *