Gianpiero Piovani, allenatore del Sassuolo femminile, si è aggiudicato la Panchina d’oro. Il prestigioso riconoscimento, aperto dalla stagione 2013/14 anche ai migliori allenatori del movimento femminile, ha visto trionfare il tecnico neroverde.

Si tratta del secondo successo per Gianpiero Piovani che aveva vinto anche alla guida del Brescia calcio femminile.

La Panchina d’argento, invece, è andata ad Alain Conte, artefice della doppia promozione della San Marino Academy dalla Serie C alla Serie A femminile.
La premiazione a causa della pandemia per la prima volta nella storia, non è stato celebrato nella cornice di Coverciano, ma che è arrivato per via telematica, con le votazioni on-line gestite dal Settore Tecnico FIGC.

“Sono felicissimo e orgoglioso di ricevere questo premio prestigioso – ha dichiarato Piovani – Vorrei condividerlo con tutti i miei colleghi e le società che stanno contribuendo in maniera importante alla crescita di questo movimento, con il Sassuolo Calcio, ma soprattutto con le calciatrici e il mio staff che in questi anni sono stati fondamentali per far sì che tutto questo accadesse”.

Felice e allo stesso tempo sorpreso della chiamata del presidente del Settore Tecnico, Demetrio Albertini, che gli annunciava la vittoria della Panchina d’argento, anche Alain Conte – allenatore delle sammarinesi dal 2018 – ha voluto condividere il premio con la società: “All’inizio, quando ho ricevuto la telefonata, mi ha colto un po’ di sorpresa e quasi pensavo fosse uno scherzo… Si tratta di un riconoscimento per quello che è e che rappresenta la San Marino Academy: è frutto del lavoro svolto dallo staff e di chi mi ha voluto. La Panchina d’argento è un premio prestigioso, perché viene dato direttamente dai tuoi colleghi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *