Nella notte italiana a Orlando ha preso il via la sesta edizione della SheBelieves Cup. Esordiscono con una vittoria Stati Uniti e Brasile.

La US Women’s National Team dà il via a questo torneo con una vittoria per 1-0 sulle storiche rivali del Canada. Decisivo il gol di Rose Lavelle al 78’. La centrocampista del Manchester City è brava ad approfittare di un pallone vagante rimasto in area sugli sviluppi di un calcio di punizione.

Per Alex Morgan e compagne con questa vittoria diventano trentacinque le partite consecutive senza sconfitte. L’ultima partita persa è stata il 3-1 subito in casa della Francia nel gennaio 2019. Sono quattordici le vittorie consecutive per la squadra allenata da Vlatko Andonovski.

L’ultima vittoria del Canada contro gli Stati Uniti risale a quasi vent’anni fa. Durante l’Algarve Cup 2001, il Canada sconfisse gli Usa con un netto 3-0 grazie alla doppietta di Charmaine Hooper e al gol di una giovane Christine Sinclair.

L’ultima vittoria canadese in terra statunitense, invece, risale ancora più indietro: all’11 novembre 2000, quando il Canada vinse 1-3 a Columbus. In totale nelle sfide tra Usa e Canada ci sono state cinquantuno vittorie per la nazionale a stelle e strisce e tre per Sinclair e compagne, mentre i pareggi sono stati sette.

Nell’altra partita della prima giornata della SheBelieves Cup il Brasile ha vinto 4-1 contro l’Argentina. I gol verdeoro portano le firme di Marta (30’, su rigore), Debinha (47’), Adriana (54’) e Geyse Ferrera (82’). Inutile per l’Argentina la rete di Mariana Larroquette (60’).

La SheBelieves Cup è un torneo amichevole su invito che si gioca ogni anno negli Stati Uniti. Il torneo si è disputato per la prima volta nel 2015 e la Uswnt ha vinto tre delle cinque edizioni giocate fin qui.

Martina Pozzoli