Arriva come un fulmine a ciel sereno al notizia del cambio di allenatore sulla panchina del Pomigliano, la guida passa da Salvatore Esposito a Manuela Tesse. Una notizia inaspettata visto che le pantere vantano in campionato 30 punti ed una partita da recuperare.

In questa Serie B il Pomigliano ha collezionato con Salvatore Esposito in panchina 9 vittorie, 3 pareggi e 3 sconfitte. La decisione del cambio in panchina sarebbe arrivata ieri in seguito alla sconfitta subita dalla Roma CF per 4-1. Il comunicato della società recita: “La società del presidente Raffaele Pipola ha voluto dare una decisiva svolta tecnica alla squadra in un momento cruciale della stagione, con un primato nel girone di serie B nazionale da difendere, ma soprattutto per dare continuità al positivo cammino in campionato interrottosi con la sconfitta interna di domenica scorsa.”

Il successore di Esposito sarà Manuela Tesse, che ha già condotto la prima seduta di allenamento. Manuela è un nome noto nel calcio femminile italiano: da giocatrice ricoprendo il ruolo di difensore ha vestito la maglia di Torres, Verona, Modena, Lazio, Foroni, Torino e Milan. Nel suo palmares Manuela vanta quattro Scudetti, cinque Coppa Italia e tre Supercoppa Italiana.

Successivamente la sua carriera da allenatrice: è stata collaboratrice di Carolina Morace nella nazionale canadese, è stata vice allenatrice della Nazionale Italiana. Ha allenato in prima persona Oristano, Torres, Lazio ed Arezzo. Nella stagione 2017/2018 è stata Panchina d’Argento.

La prima partita di Manuela Tesse alla guida delle pantere è in programma domenica alle ore 14:30 in trasferta contro il Cittadella.

Miriana Cardinale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *