La Roma Femminile supera agevolmente la Pink Bari in trasferta con un netto 4-0. Si tratta della terza vittoria consecutiva in campionato che permette alle giallorosse di raggiungere il quarto posto in classifica scavalcando l’Empoli.

Due gol per tempo, realizzati da Elisa Bartoli, Paloma Lazaro nei primi 45′ e da Manuela Giugliano e Andressa nella ripresa, stendono la Pink Bari.

La squadra pugliese resta in ultima posizione a tre punti. Nella formazione barese in campo dal primo minuto il neo acquisto Jennifer Cramer, mentre l’altra nuova arrivata, la norvegese Marthe Enlid, è entrata in campo al 59′ al posto di Maria Zecca.

Il vantaggio della Roma è arrivato al 29′ grazie a un destro di Elisa Bartoli, servita da Elena Linari, che ha battuto il portiere Myllyoja. Il raddoppio è giunto al 37′: cross di Thomas dalla destra, assist di testa di Andressa per Lazaro, che ha insaccato di sinistro.

Il terzo gol è opera di Manuela Giugliano su calcio di punizione. La rete che chiude il match è stata siglata da su calcio di rigore da Andressa.

Debutto al 57′ per Banusicla, svedese ex Montpellier, che prende sostutuisce Serturini.

La Roma dall’inizio del 2021 ha cambiato marcia inanellando una serie di vittoria tra Campionato e Coppa Italia. Ottimo momento di forma per le giallorosse che raggiungono quota 22 punti in classifica e il prossimo weekend, contro il Sassuolo si giocano il pass per le semifinali della coppa nazionale.

Il capitano Elisa Bartoli con la gara di oggi ha raggiunto il traguardo delle duecentocinquanta partite in Serie A femminile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *