Grazie a un gol realizzato da Ilaria Mauro, l’Inter super l’Hellas Verona e conquista i tre punti. La squadra nerazzurra sale così a 17 punti in classifica.

In avvio di gara la squadra allenata da Attilio Sorbi ha subito una grande occasione per sbloccare il risultato con un colpo di testa di Julie Debever, che sfrutta una punizione da fuori di Rincón.
L’Inter ci riprova con Merlo dalla distanza, ma la palla termina a lato.

Alla mezz’ora Tarenzi si lancia sotto porta, ma il pallone viene intercettato dalla difesa gialloblu. Allo scadere della prima frazione è l’Hellas Verona a rendersi pericoloso con un tiro da fuori di Irene Santi, ma Chiara Marchitelli respinge.

Nella ripresa grande occasione per l’Inter con Ilaria Mauro di testa, ma Francesca Durante effettua una grande parata salvando il risultato

Al 69′ Møller ci prova da fuori area, ma para ancora il portiere scaligero. Le nerazzurre ci provano ancora con Alborghetti, ma la palla esce di poco.

La partita si sblocca al 75′ con Ilaria Mauro che sfrutta un gran cross dalla destra di Marinelli.

L’Hellas prova a reagire, ma l’Inter difende il vantaggio e porta a casa tre punti.

INTER-HELLAS VERONA 1-0

Marcatrice: 75′ Mauro

INTER: 21 Marchitelli; 8 Brustia, 17 Debever, 19 Alborghetti, 13 Merlo; 18 Pandini, 22 Catelli, 93 Rincón; 7 Marinelli, 27 Tarenzi (65′ Møller 27), 29 Mauro.
A disposizione: 1 Aprile, 9 Baresi, 23 Auvinen, 28 Passeri, 30 Vergani.
Allenatore: Attilio Sorbi

HELLAS VERONA: 2 Durante, 3 Ledri (88′ Oliva 13), 5 Solow, 6 Meneghini (89′ Motta 21), 7 Sardu, 10 Colombo (75′ Susanna 18), 12 Mella, 14 Jelencic, 16 Marchiori (59′ Bragonzi 11), 22 Santi (88′ Zoppi 31), 25 Ambrosi
A disposizione: 28 Vicenzi,, 20 Willis,, 26 Mancuso, 32 Gidoni
Allenatore: Matteo Pachera

Arbitro: Daniele Rutella (sez. Enna)

Ammonite: 32′ Meneghini, 52′ Tarenzi