Il Milan reagisce allo svantaggio e supera agevolmente la San Marino Academy. Con un poker di reti la squadra rossonera ottiene i tre punti e prosegue la rincorsa alla Juventus.

I gol sono arrivati tutti nel secondo tempo. È bastato subire il gol al Milan per accelerare e far sua la gara.

Buone le prestazioni di Giorgia Spinelli, Vero Boquete ma soprattutto di Natasha Dowie implacabile in area di rigore. Giornata sottotono per Valentina Giacinti.

Nella San Marino Academy buona la prestazione di Piazza e di Corazzi, quest’ultima fredda nell’andare sul dischetto e realizzare il gol del momentaneo vantaggio per la sua squadra.

MILAN-SAN MARINO ACADEMY 4-1

Marcatrici: 5′ st rig. Corazzi (S), 10′ st Spinelli (M), 15′ st e 32′ st Dowie (M), 48′ st Tamborini (M).

MILAN (3-5-2): Korenčiová 6; Vitale 5 (14′ st Tucceri Cimini 6,5), Agard 6, Spinelli 7; Bergamaschi 5,5, Simic 5,5 (14′ st Mauri 6), Boquete 7 (39′ st Tamborini 7), Jane 6,5 (36′ st Rask SV), Rizza 5 (14′ st Grimshaw 6); Dowie 7,5, Giacinti 5,5.
A disp.: Piazza, Fusetti, Čonč, Coda. All.: Ganz.

SAN MARINO ACADEMY (4-2-3-1): Ciccioli 6; Babnik 6, Konisawa 6, Venturini 6,5, Piazza 7; Corazzi 6,5 (12′ st Rigaglia 6), Brambilla 6 (35′ st Musolino SV); Menin 6, Chandarana 6, Muya 5,5 (35′ st De Sanctis SV); Vecchione 5 (12′ st Landa 6).
A disp.: Salvi, Montalti, Micciarelli, Costantini, Cecchini. All.: Paganelli.

Arbitro: Ancora di Roma.

Ammoniti: 19′ Muya, 44′ st Musolino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *