Francesca Papaleo, attaccante ligure classe 1990 si è trasferita a titolo definitivo al Cesena. La giocatrice in estate aveva firmato un contratto fino al 30 giugno 2021 con l’Hellas Verona Women.

In questa stagione con la maglia gialloblù Francesca ha collezionato nove presenze tra Serie A e Coppa Italia mettendo a segno una rete. La carriera di Papaleo ha inizio in Liguria, nel Matuziana Sanremo, giocando dalla Serie C alla Serie A2. Nella stagione 2013-2014 si trasferisce al Cuneo conquistando una storica promozione in Serie A.

Resta nella società piemontese fino al 2016 mettendo a segno 26 reti in 61 presenze. Successivamente, dopo una breve esperienza all’Alessandria, contribuisce alla promozione nella massima serie dell’Empoli e l’anno seguente con i suoi gol aiuta la società toscana a conquistare la salvezza.

Ad inizio stagione si era trasferita a Verona ed ora approda a Cesena e vestirà la maglia numero 29. Il club romagnolo milita in Serie B e attualmente occupa il quinto posto in classifica con 18 punti.

Queste le dichiarazioni di Francesca al momento della firma con la nuova squadra: “Sono emozionata, elettrizzata e molto motivata per il mio arrivo a Cesena, la società ha un grande storia alle spalle, con valori umani importanti, sono onorata e orgogliosa di poter vestire questa maglia. Ho scelto di far parte di questo progetto perché mi piace il gruppo per la coesione come fosse una famiglia, poi amo le sfide e vorrei vedere un giorno questi colori in serie A, non vedo l’ora di allenarmi con le nuove compagne per poter essere subito a disposizione della squadra.”

Miriana Cardinale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *