Torna la Coppa Italia femminile con le partite di andata dei quarti di finale.

Le otto squadre teste di serie hanno superato i gironi eliminatori e sono pronte a duellare per l’accesso alle semifinali.

Le prime due gare Empoli-Juventus e Inter-Fiorentina si disputeranno sabato 30 gennaio alle ore 14:30.

L’Empoli ospita la Juventus allo Stadio Monteboro e sarà la prima di tre gare ravvicinate tra queste due squadre. Le due di coppa e la sfida in campionato. La Juventus dovrà fare a meno di Arianna Caruso e Aurora Galli e del terzo portiere Soggiu, quest’ultima sostituita da Asia Sargenti.

Le ragazze allenate da mister Spugna proveranno a contrastare la Juventus, imbattuta in Italia in questa stagione.

La partita sarà trasmessa in diretta su jtv.

Alla stessa ora l’Inter di Sorbi affronterà la Fiorentina. Le due squadre si sono affrontate ell’ultimo turno di campionato con la squadra viola che ha avuto la meglio.

Julie Debever alla vigilia ha dichiarato: “Giocare ancora contro la Fiorentina è un vantaggio perchè abbiamo una partita in più per analizzare le nostre avversarie, ma questo vale anche per loro. Immagino che la partita sarà sicuramente una battaglia, ma speriamo con un finale diverso”.

La partita si giocherà al Suning YDC e sarà trasmessa in diretta su Inter Tv, piattaforma Dazn, ma anche sul canale YouTube e il profilo Twitter del club nerazzurri. Inoltre ., ma anche in live streaming sul sito ufficiale della Fiorentina.

Domenica 31 gennaio le altre due gare: Florentia SG-AS Roma e Sassuolo-Milan.

Due sfide interessanti dall’esito tutt’altro che scontato.
La Florentia nel suo fortino Santa Lucia attende una Roma in gran forma in questo inizio del 2021.
La partita sarà trasmessa in diretta su Roma Tv con fischio di inizio alle 14:30.

Il Sassuolo allo Stadio Comunale Enzo Ricci attende un Milan. In campo due squadre che in campionato stanno facendo molto bene.

La gara sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Uno, ma anche sul sito ufficiale del Sassuolo. Qui il link.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *