La centrocampista ventiduenne Nika Babnik è una nuova giocatrice della San Marino Academy. Arriva dal Wacker Innsbruck, squadra svizzera, ma conosce già la Serie A italiana, infatti nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Tavagnacco.

Nika è di origini slovene ed ha già debuttato con la maglia della Nazionale maggiore. É una centrocampista duttile e come lei stessa dichiara al suo approdo con le titane può ricoprire diversi ruoli: “Normalmente gioco sulla fascia in posizione avanzata, ma all’occorrenza posso anche retrocedere e fare il terzino. In ogni caso, sarà il mister a decidere, e io mi darò il massimo in qualsiasi posizione voglia impiegarmi.

La giocatrice conosce già alcune compagne come Millie Chandarana e Shino Kunisawa e spiega: “Conosco già Millie e Shino, perciò mi sarà più facile ambientarmi in questa nuova squadra. Sono molto grata per questa opportunità che mi è stata offerta. Sarà per me la prima volta a San Marino, ma conosco già l’Italia, un Paese in cui mi sono trovata subito molto bene. Non vedo l’ora di iniziare.”

La centrocampista potrebbe esordire in campionato già contro la Fiorentina e spiega: “il mio obiettivo personale è fare il massimo per la squadra. Spero di giocare, accumulare minuti ed essere utile alla causa. Per la San Marino Academy questo è il primo anno in Serie A: il primo pensiero deve essere quello di raggiungere la salvezza, inevitabilmente. Poi, se ci sarà la possibilità di salire più in alto, ci proveremo.”

Miriana Cardinale