Utilizzando tre indici statistici abbiamo analizzato le prestazioni delle giocatrici di Serie A femminile

La compagna di banco che tutti vorrebbero, ha delle caratteristiche precise. Fondamentalmente è una secchiona, sa fare il suo mestiere, ma raramente sta in prima fila e, soprattutto, ti passa di buon grado versioni di latino. E se la classe in questione fosse la Serie A? 

Abbiamo analizzato su Soccerway e Wyscout i dati del primo semestre del nostro campionato per vedere chi è la giocatrice che più di tutte rispecchia questo identikit. I parametri che considereremo nella seguente analisi sono tre: l’indice Gol+Assist, l’indice Gol e l’indice Minuti.

Per farci una prima idea generale di come stanno le cose sugli usci delle porte della Serie A, iniziamo analizzando lindice Gol+Assist formato, come è facile intuire, dalla somma tra gol e assist di ogni giocatrice del campionato. 

GiocatriceSquadraRuoloGolAssistIndice Gol+Assist
1GirelliJuventus WomenAttaccante11213
2DubcovaSassuoloCentrocampista7512
3GiacintiMilanAttaccante819
4SabatinoFiorentinaAttaccante88
4PironeSassuoloAttaccante628
5SerturiniRomaAttaccante617
5LazaroRomaAttaccante617
5DowieMilanAttaccante527
5PolliEmpoli LadiesAttaccante617
5PrugnaEmpoli LadiesCentrocampista527
5CarusoJuventus WomenCentrocampista527
Prime 5 posizioni Indice Gol + Assist con dati fino a pausa di fine anno. Fonte dati: Soccerway e Wyscout

La prima della classe è sicuramente Cristiana Girelli che, con 11 gol all’attivo, è la miglior marcatrice del campionato. Al secondo posto troviamo Kamila Dubcova, la prima giocatrice che sembra rispecchiare il nostro identikit. Essendo una centrocampista non parte dalla prima fila, eppure è riuscita a mettere a segno ben 7 reti. Dubcova è inoltre la giocatrice più generosa del campionato con 5 assist. Tra i centrocampisti intrufolati nelle prime cinque posizioni di questa classifica, che dovrebbe essere popolata per lo più da attaccanti, a dimostrazione dell’eccellente campionato che stanno giocando, troviamo Cecilia Prugna e Arianna Caruso. Ultima considerazione permessa da questi dati è che l’unica squadra a non piazzare almeno due giocatrici in questa classifica è la squadra di Cincotta, trainata dall’eterna Sabatino. 

Fonte dati: Soccerway, Wyscout.

Considerando solo le giocatrici in prima fila, saltano all’occhio le buone prestazioni di Pirone e della sedicenne Bugeja. Anche in questo caso Milan, Sassuolo e Empoli piazzano due giocatrici nelle prime cinque posizioni, mentre la Juventus paga un po’ le prestazioni sottotono di Bonansea in questa prima parte di campionato. Come la Fiorentina, anche l’Inter è un po’ in affanno in questo primo semestre. Nella classifica di soli attaccanti infatti, tra le nerazzurre figura solo Marinelli. Da non trascusare tuttavia il contributo di Alborghetti, la quale eguaglia le prestazioni dell’attaccante con 2 gol e 3 assist e una maggiore freddezza sotto porta, come indicato dal parametro Indice Minuti che descriveremo in seguito. Prestazioni decisamente mediocri invece per Tarenzi che fatica a trovare il ritmo in questa prima parte di torneo.

GiocatriceSquadraGolAssistIndice Gol + Assist
1GirelliJuventus Women11213
2GiacintiMilan819
3SabatinoFiorentina808
3PironeSassuolo628
4SerturiniRoma617
4LazaroRoma617
4DowieMilan527
4PolliEmpoli Ladies617
5BugejaSassuolo606
5GlionnaEmpoli Ladies426
6BarbieriSan Marino505
6BragonziHellas Verona505
6CantoreFlorentia415
6MarinelliInter505
6BonanseaJuventus Women325
Prime 5 posizioni Indice Gol + Assist degli attaccanti della Serie A con dati fino a pausa di fine anno. Fonte dati: Soccerway e Wyscout

Il secondo indice a cui vale la pena di dare un’occhiata è l’indice Gol, calcolato dividendo l’Indice Gol+Assist per il numero totale di gol segnati da ciascuna formazione. In questo modo si evidenzia il contributo che ogni giocatrice mette a disposizione della propria squadra.

GiocatriceSquadraRuoloIndice Gol
1BarbieriSan MarinoAttaccante0,71
1BragonziHellas VeronaAttaccante0,71
2CantoreFlorentiaAttaccante0,56
3SerturiniRomaAttaccante0,54
3LazaroRomaAttaccante0,54
4K. DubcovaSassuoloCentrocampista0,52
5HelmvallPink SportAttaccante0,50
Prime 5 posizioni Indice Gol con dati fino a pausa di fine anno. Fonte dati: Soccerway e Wyscout

Al primo posto di questa classifica Barbieri e Bragonzi che meriterebbero probabilmente un aumento, considerato che contribuiscono a più della metà delle reti segnate dalla propria squadra. Molto bene anche Sofia Cantore, che contribuisce a più della metà dei gol fatti dal Florentia, e premiata giustamente con la prima convocazione in Nazionale da parte di Bertolini. La Roma invece, come già suggerivano gol e assist, si regge equamente sulle spalle di Lazaro e Serturini, della quale sorprende, anche alla luce di questi dati, la mancata convocazione con le Azzurre.

Fonte dati: Soccerway, Wyscout. / Indice x 100 per migliorare leggibilità
Fonte dati: Soccerway, Wyscout. / Indice x 100 per migliorare leggibilità

Vale la pena di fare un focus sulle squadre che per ora occupano il podio della Serie A, per capire quali sono le giocatrici che contribuiscono a mettere in difficoltà le avversarie. 

Juventus

Tra le bianconere è Girelli a reggere le fila della linea di attacco. Evidente anche qui l’ottima prima parte di stagione di Caruso e la meno buona di Bonansea la quale, a giudicare le recenti prestazioni in Supercoppa, sembrerebbe aver ritrovato la via del gol. Sempre una costante certezza invece Cernoia.

GiocatriceRuoloIndice Gol
1GirelliAttaccante0,45
2CarusoCentrocampista0,24
3BonanseaAttaccante0,17
4CernoiaCentrocampista0,14
5AlvesAttaccante0,10
5ZamanianCentrocampista0,10
6HurtigAttaccante0,07
6StaskovaAttaccante0,07
6BoattinDifensore0,07
6SembrantDifensore0,07
7HyyrynenDifensore0,03
7GalliCentrocampista0,03
Indice Gol di tutta la formazione bianconera con dati fino a pausa di fine anno. Fonte dati: Soccerway e Wyscout

Milan

Sicuramente solido l’attacco del Milan, con Giacinti e Dowie a dividersi il lavoro. La nota più interessante tuttavia rimane il fatto che per le rossonere il miglior attacco sembra essere la difesa, con ben cinque difensori che contribuiscono alla finalizzazione della squadra di Ganz.

GiocatriceRuoloIndice Gol
1GiacintiAttaccante0,41
2DowieAttaccante0,32
3GrimshawCentrocampista0,18
4SpinelliDifensore0,14
4ConcCentrocampista0,14
4Tucceri CiminiDifensore0,14
5FusettiDifensore0,09
6LongoAttaccante0,05
6BoqueteCentrocampista0,05
6RizzaDifensore0,05
6BergamaschiAttaccante0,05
6JaneCentrocampista0,05
6AgardDifensore0,05
Indice Gol di tutta la formazione rossonera con dati fino a pausa di fine anno. Fonte dati: Soccerway e Wyscout

Sassuolo

A sottolineare quanto già detto su Dubcova, la centrocapista è la chiave del potenziale offensivo neroverde e, da sola, eguaglia i contributi di due attaccanti in buona forma come Pirone e Bugeja.

GiocatriceRuoloIndice Gol
1K. DubcovaCentrocampista0,52
2PironeAttaccante0,35
3BugejaAttaccante0,26
4CambiaghiAttaccante0,13
5BattelaniCentrocampista0,09
5TomaselliCentrocampista0,09
6FilangeriDifensore0,04
6MihashiDifensore0,04
6PhitijensDifensore0,04
Indice Gol di tutta la formazione neroverde con dati fino a pausa di fine anno. Fonte dati: Soccerway e Wyscout

Il terzo parametro analizzato è l’Indice Minuti, ottenuto dividendo l’Indice Gol+Assist per il numero di minuti giocati da ciascuna giocatrice (e moltiplicati per 100 per una maggiore leggibilità). Vale la pena di fare una precisazione per assicurarsi una lettura più solida dei dati: sono state riportate, ma considerati fuori classifica, le giocatrici che hanno giocato meno di 90 minuti. Giocare meno del tempo di una partita e segnare potrebbe si voler dire avere tra le mani un talento, ma le probabilità che sia stata solo una giornata fortunata non sono per niente trascurabili. Leonessi ad esempio è entrata in campo quando la goleada dell’Empoli sul San Marino era già in corso.

GiocatriceSquadraRuoloMinuti giocatiIndice Minuti
LeonessiEmpoli LadiesAttaccante1315,38
LongoMilanAttaccante482,08
1GirelliJuventus WomenAttaccante7731,68
MonnecchiFiorentinaAttaccante601,67
2K. DubcovaSassuoloCentrocampista8971,34
3GlionnaEmpoli LadiesAttaccante5091,18
RijsdijkNapoliAttaccante901,11
4SpinelliMilanDifensore2801,07
5HurtigJuventus WomenAttaccante1901,05
5CarusoJuventus WomenCentrocampista6681,05
Prime 5 posizioni Indice Minuti con dati fino a pausa di fine anno. Fonte dati: Soccerway e Wyscout

Tra le giocatrici che invece hanno passato un bel po’ di minuti in campo, la più cinica sotto porta è senza sorprese Cristiana Girelli. Inoltre, a differenza dell’ottavo o del nono gol in una partita finita 10 a 0 come quella tra Empoli e San Marino, i gol di Girelli sono spesso decisivi, come certificato dalla marcatura di testa negli ultimi minuti di recupero che la bianconera ha messo a segno durante la Supercoppa contro la Roma.

Fonte dati: Soccerway, Wyscout. / Indice x 100 per migliorare leggibilità

Alla Juventus tuttavia, il cinismo è un affare di famiglia, come dimostra la presenza di altre due bianconere nei primi cinque posti. Tra queste anche Lina Hurtig, che si conferma un acquisto di altissimo pregio da parte della formazione di Guarino. Tra le file del Milan invece, straordinario il posizionamento dell’unico difensore in classifica, ovvero Giorgia Spinelli, le cui marcature sono state decisive in più di una partita. Citata per ultima, ma al secondo posto di questa classifica di freddezza sottoporta è la solita Kamila Dubcova.

GiocatriceSquadraIndice Gol + AssistIndice GolIndice Minuti
BonanseaJuventus Woman50,170,71
BonettiFiorentina40,220,76
BonfantiniRoma10,080,19
CantoreFlorentia50,560,65
GiacintiMilan90,411,01
GirelliJuventus Woman130,451,68
GlionnaEmpoli Ladies60,251,18
MarinelliInter50,360,66
PolliEmpoli Ladies70,290,95
SabatinoFiorentina80,440,96
SerturiniRoma70,540,90
TarenziInter20,140,40
Valori dei tre indici introdotti per il reparto offensivo delle Azzurre con dati fino a pausa di fine anno. Fonte dati: Soccerway e Wyscout

Il calcio si sa è una scuola di vita e, in questa classe che è la Serie A femminile 2020/2021, Kamila Dubcova è la compagna di banco ideale. Vista l’introduzione dei banchi a rotelle, la formazione migliore suggerita da questi dati è chiara: Dubcova a destra, Girelli a sinistra e Spinelli a coprire i suggerimenti dalle retrovie. 

Giulia Beghini
© RIPRODUZIONE RISERVATA