Il Manchester City è in trattativa per ingaggiare il difensore centrale statunitense Abby Dahlkemper.

Come riportato dalla giornalista Meg Linehan, il City avrebbe offerto alla calciatrice americana un contratto di due anni e mezzo.

Dahlkemper in questi giorni è impegnata nel training camp della USWNT e giocherà le due amichevoli di gennaio contro la Colombia (19 e 23 gennaio) e, dunque, non potrà essere a disposizione del City prima di febbraio.

Il difensore classe ’93 andrebbe ad aggiungersi alle altre due americane già presenti a Manchester sponda blu, Rose Lavelle e Sam Mewis. Proprio con quest’ultima Dahlkemper ha condiviso l’esperienza al college con la maglia di UCLA e le esperienze in NWSL con le maglie di Western New York Flash e North Carolina Courage, oltre che in nazionale.

Con il Courage, dal 2017, Dahlkemper ha vinto 3 NWSL Shield consecutivi e 2 NWSL Championship di fila, oltre ad essere stata nominata difensore dell’anno nella NWSL 2017.

Con la maglia della nazionale ha disputato 62 partite ed è stata l’unica giocatrice di movimento a scendere in campo da titolare in tutte e 7 le partite della Coppa del Mondo vinta nel 2019.

Per Dahlkemper quella in Women’s Super League sarebbe la prima esperienza in Europa.

Martina Pozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *