Al centro sportivo Monteboro di Empoli va in scena il derby toscano tra le padrone di casa dell’Empoli e la Fiorentina. L’Empoli per l’occasione recupera Benedetta Glionna mentre Antonio Cincotta scende in campo con un leggero turnover in vista del match di Women’s Champions League.

Dopo i primi dieci minuti in cui è l’Empoli a rendersi pericoloso con Norma Cinotti che dalla trequarti campo lascia partire un destro molto insidioso che sale di pochissimo sopra alla traversa della porta difesa da Katja Schroffenegger. Tuttavia la prima vera occasione della partita arriva per la Fiorentina sui piedi di Monnecchi che si trova sola di fronte a Cappelletti ma non inquadra la porta. 

Ancora un’occasione per la Fiorentina su calcio d’angolo con Martina Piemonte che cerca di sfruttare i suoi centimetri per fare sponda ma non arriva nessuna delle compagne. Termina a reti inviolate il primo tempo a Empoli.

Ad inizio ripresa la viola sostituisce Arnth per far spazio a Quinn. 

Bastano appena tre minuti alla Fiorentina per andare in vantaggio però, con Monnecchi che salta Di Gugliemo e serve Kim che va a segno per la prima volta in Italia.

Arriva il pareggio dell’Empoli firmato da Aurora De Rita ma viene annullato perché la giocatrice è in fuorigioco. Ancora un guizzo dell’Empoli all’ora di gioco con Benedetta Glionna che salta Vigilucci in area e prova a calciare ma la numero 11 viola riesce a deviare il pallone in calcio d’angolo.

Su azione analoga arriva il pareggio dell’Empoli con un dribbling di Benedetta Glionna su Vigilucci, la numero 18 va poi a calciare in porta ed incrocia alle spalle di Schroffenegger. 

Al minuto 70 viene espulsa Greta Adami per doppia ammonizione, interviene fuori tempo su Angela Caloia e l’arbitro estrae immediatamente il secondo giallo. 

Occasione per l’Empoli che vuole riuscire a portare a casa i tre punti, ancora con Benedetta Glionna che calcia impegnando Schroffenegger in una parata non semplice. 

Ingenuità negli ultimi secondi di Zoi Giatras che si fa superare da Daniela Sabatino e successivamente la trattiene per la maglietta. Sul dischetto si presenta Daniela Sabatino che calcia molto angolato ma una splendida Alessia Cappelletti para e mantiene invariato il risultato.

Termina con un pareggio un match molto bello, con grandi occasioni da entrambe le parti.

L’Empoli conclude con un punto l’anno mentre la Fiorentina è attesa dal ritorno di Women’s Champions League contro lo Slavia Praga.

EMPOLI – FIORENTINA 1-1

Marcatrici: Kim, Benedetta Glionna

 EMPOLI: Cappelletti, Di Guglielmo, Binazzi, Giatras, De Rita; Cinotti, Bellucci, Prugna; Dompig (71’ Acuti), Glionna, Caloia (85’ Miotto).

FIORENTINA: Schroffenegger, Vigilucci, Arnth (46’ Quinn), Ripamonti, Cordia; Monnecchi (60’ Mascarello), Adami, Middag (60’ Clelland); Baldi (71’ Neto), Piemonte (65’ Sabatino), Kim.

AMMONITE: Prugna (E), Bellucci (E), Middag (F)

ESPULSE: Adami (F)

Miriana Cardinale