Mallory Pugh e Sarah Woldmoe sono ufficialmente due nuove giocatrici delle Chicago Red Stars. Entrambe arrivano dallo Sky Blue FC.

Il club del New Jersey in cambio delle due calciatrici ha ricevuto le scelte N.4 e N.8 del College Draft 2021, uno slot internazionale per le stagioni 2021 e 2022 e una scelta condizionale nel primo turno del College Dradt 2022.

Secondo il direttore generale di Sky Blue Alyse LaHue, Woldmoe ha chiesto di essere trasferita a Chicago per poter essere più vicina al marito e alla sua famiglia. Woldmoe lascia lo Sky Blue dopo 6 stagioni, in cui ha collezionato più di 100 presenze e 11 gol.

“Sono entusiasta di far parte delle Chicago Red Stars. Ho sempre ammirato lo stile e il talento internazionale di questa squadra” ha detto Woldomoe “Voglio ringraziare Chicago per questa opportunità e non vedo l’ora di conoscere la città e i fan”.

Anche Pugh ha chiesto il trasferimento a Chicago. L’attaccante classe ’98, che era passata dal Washington Spirit alle Red Stars lo scorso gennaio, ha giocato solo 29 minuti con la maglia dello Sky Blue, complice un infortunio.

Pugh si è detta “incredibilmente entusiasta per l’opportunità di giocare per le Chicago Red Stars” e ha aggiunto: “La squadra ha così tante grandi giocatrici, comprese alcune delle mie compagne di squadra della nazionale, e non vedo l’ora di unirmi a loro e lavorare sodo per aiutare il club a portare a casa un campionato”.

Felice dei due neoacquisti Rory Dames, allenatore delle Red Stars: “Sono entrambe giocatrici talentuose, esperte e di carattere. Sono fiducioso del fatto che si adatteranno bene al gruppo e aiuteranno la nostra continua evoluzione”.

Martina Pozzoli