La San Marino Academy batte 4-2 la Pink Bari e si aggiudica la sfida salvezza. Grande prestazione di Raffaella Barbieri per le titane che realizza una tripletta entrando nel secondo tempo dalla panchina.

Alla Pink Bari non basta un’altra grande prova di Emelie Helmvall. La svedese ha realizzato una doppietta portando la sua squadra momentaneamente in vantaggio.

SAN MARINO ACADEMY – PINK BARI 4-2

Marcatrici: 4’ e 50’ Helmvall, 44’ Baldini, 64’ e 73’ rig. e 83’ rig. Barbieri

San Marino Academy 4-2-3-1 Ciccioli 6,5; Micciarelli 5,5 (dal 56’ Barbieri 8), Venturini 6, Kunisawa 5, De Sanctis 5,5; Corazzi 6,5, Brambilla 6,5; Menin 6,5 Baldini 7,5, Muya 7, Vecchione 6 (dal 73’ Chandarana 6)

A disposizione: Salvi, Montalti, Nozzi, Rossi, Rigaglia, Di Luzio, Musolino
Allenatore: Alain Conte

Pink Bari 3-5-2 Myllyoja 5; Novellino 5, Lea 4, Capitanelli 5,5 (dall’83’ Parascandolo sv); Marrone 5,5 (dall’80’ Manno sv), Piro 6, Weston 5,5, Silvioni 6 (dal 29’ Ketiš 6 (dall’80’ Carravetta sv)), Matouskova 6; Sule 6 (dall’83’ Di Bari sv), Helmvall 7

A disposizione: Di Fronzo, Mascia, Buonamassa, Ceci
Allenatore: Cristina Mitola
Arbitro: Davide Moriconi di Roma 2
Assistenti: Simone Teodori di Fermo e Giacomo Pompei Poentini di Pesaro
Ammonite: Lea, Matouskova, Parascandolo, Ciccioli
Espulse: Lea (rosso diretto)

Foto: https://www.facebook.com/sanmarinoacademy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *