Dopo una lunga trattativa durata diversi mesi Kelley O’Hara è ufficialmente una nuova giocatrice del Washington Spirit.

Il Washington ha acquistato il terzino dallo Utah Royals in cambio di 75 000 dollari in allocated money e una scelta al primo turno del College Draft del 2022, a condizione che O’Hara raggiunga un certo numero di presenze nella NWSL 2021.

L’allenatore del Washington Richie Burke si è detto “assolutamente entusiasta” del nuovo acquisto. “Kelley aggiunge qualità di livello mondiale alla nostra squadra attuale ed è un’aggiunta fantastica alla nostra giovane squadra” ha detto Burke, che sottolinea anche la mentalità vincente dell’ormai ex Utah.

Le prime voci del trasferimento di O’Hara al Washington si erano diffuse ad agosto. Il direttore generale dello Utah, Steph Lee, aveva però smentito la notizia su Twitter.

Il difensore classe ’88 ha poi deciso di non giocare le NWSL Fall Series. Alle Royals fin dalla prima stagione nel 2018, tra infortuni e impegni con la nazionale O’Hara ha disputato solo 12 partite, segnando un gol e fornendo un assist.

O’Hara ha voluto ringraziare le Royals per “aver fornito un’esperienza professionale di alto livello” e si è poi rivolta agli ormai ex fan: “So che il mio tempo sul campo nello Utah non ha soddisfatto le aspettative di molte persone, comprese le mie. Per favore sappiate che ho dato tutto quello che avevo ai Royals durante i miei 3 anni e a coloro che sono rimasti fedeli a me e alla squadra nel bene e nel male sarò per sempre grata”.

Martina Pozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *