Il Brescia Calcio Femminile vince contro il Cesena per 1-0 al “Gino Corioni” di Ospitaletto.
Una gara combattuta e decisa dalla rete di Luana Merli in avvio di ripresa. Si tratta del terzo gol stagionale per la calciatrice del Brescia. In virtù di questa vittoria le Leonesse salgono così al secondo posto in classifica.

Soddisfatto il tecnico a fine gara che ha dichiarato: “Tre punti importanti che confermano il buon lavoro che stiamo facendo. Anche con l’Orobica, nonostante un pari mal digerito, la prestazione della squadra c’era stata. Oggi secondo me c’è stato un passo in avanti dal punto di vista della maturità, perché abbiamo interpretato bene la gara, sapendo soffrire quando necessario e prendere in mano il gioco quando il Cesena si era sfogato, dalla metà del primo tempo fino a un quarto d’ora dalla fine, nel quale loro spingevano per cercare il pari. Forse dovevamo essere più cattive in fase di realizzazione e gestire meglio qualche situazione offensiva nel primo quarto d’ora della ripresa quando eravamo alla ricerca del raddoppio. Il Cesena è un’ottima squadra e oggi l’hanno dimostrato, noi però siamo state brave, molto brave”

La protagonista di giornata Luana Merli ha aggiunto: “Per un’attaccante il gol è sempre una grande emozione, ci voleva proprio anche perché venivamo da tre pareggi di fila quindi oggi per noi era fondamentale vincere la partita. Ce l’abbiamo messa tutta e l’abbiamo portata a casa”

BRESCIA – CESENA 1-0
Brescia Meleddu, Brevi, Locatelli, Galbiati, Assoni (43′ st Martino), Barcella, Magri, Cristina Merli (27′ st Ghisi), Farina (16′ st Previtali), Luana Merli (43′ st Lazzari), Brayda (27′ st Pasquali). (Gilardi, Massussi, Viscardi, Parsani). Allenatore Bragantini
Cesena Pignagnoli, Pavana, Carlini, Casadei, Costi (22′ st Delfrancia), Petralia (14′ st Simei), Porcarelli, Beleffi, Cuciniello, Georgiou, Pastore (42′ st Cotrer). (Pacini, Zani, Gallina, Paolini, Siboni). Allenatore Rossi
Arbitro Selvatici di Rovigo
Rete st 4′ Luana Merli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *