Allo stadio Tre Fontane va in scena il match tra Roma e Fiorentina. La Fiorentina è reduce da 4 sconfitte consecutive, mente la Roma arriva dal match contro il San Marino.

Bastano 11 minuti alla viola per andare in vantaggio, con la solita Daniela Sabatino che segna il settimo gol in campionato. Complice un tocco anche di Elisa Bartoli.

Le giallorosse però ripartono subito e dopo appena 8 minuti agguantano il pareggio. Manuela Giugliano recupera a centrocampo un ottimo pallone, serve Annamaria Serturini sulla sinistra che mette un pallone perfetto sulla testa della ex Lazaro che insacca il pallone in rete.

Ancora per la Roma una grande occasione capita sul destro di Serturini che però calcia di poco al lato. Termina a Roma il primo tempo di un match molto combattuto.

All’ora di gioco però raddoppia la Roma, con un grandissimo tiro dalla distanza di Annamaria Serturini, gran partita della numero 15 giallorossa. La Fiorentina però non accetta l’ennesima sconfitta e Tatiana Bonetti sigla un gol meraviglioso. Su un calcio di punizione conquistato da Martina Piemonte la numero 10 viola calcia con il mancino insaccando il pallone dove Rachele Baldi non può arrivare.

AS Roma – Fiorentina Femminile 2-2

Marcatrici: 11′ Sabatino, 19′ Lazaro, 66′ Serturini, 80′ Bonetti.

ROMA: Baldi, Bartoli, Swaby, Pettenuzzo, Soffia; Andressa, Giugliano, Hegerberg (82′ Corelli); Bonfantini (69′ Thomas), Lazaro (76′ Ciccotti), Serturini.

FIORENTINA: Ohrstrom, Tortelli, Quinn, Zanoli, Catena (60′ Piemonte), Adami (53′ Mascarello), Neto, Breitner, Thøgersen, Bonetti, Sabatino.

Ammonite: Giugliano (R), Quinn (F), Pettenuzzo (R), Bonetti (F)

Miriana Cardinale