Sam Kerr diventerà autrice di una serie di libri per bambini. L’attaccante del Chelsea, infatti, ha firmato un contratto con l’editore Simon & Schuster Australia per 6 libri per bambini.

I primi 2 libri della serie usciranno nella seconda metà del 2021.

“Niente mi rende più felice che essere riconosciuta come role model per una più giovane generazione di bambini australiani” ha detto Kerr.

“Attraverso questi libri, spero di condividere alcune delle mie storie personali di crescita, dell’oltrepassare i limiti e dell’inseguire i miei sogni. Non vedo l’ora di portare con me i lettori in questo viaggio” ha aggiunto la numero 20 delle Matildas.

Kerr non è la prima calciatrice australiana a scrivere libri per bambini. L’anno scorso, infatti, Lydia Williams aveva scritto il libro “Saved!!!”.

Martina Pozzoli