La centrocampista della Juventus Women Martina Rosucci ha presentato ai microfoni di VivoAzzurro il match contro la Danimarca. Una partita complessa sulla carta ma valevole per la qualificazione agli Europei che si terranno in Inghilterra la prossima estate.

Queste le parole della centrocampista azzurra: “Le prossime due partite contro Israele e Danimarca saranno decisive per il nostro cammino. Prepariamo ogni partita da sempre per vincere. Dopo la partita dell’andata dobbiamo aggiustare qualcosa: abbiamo alzato l’intensità perché sarà una partita veramente importante. Non dobbiamo pensare al fatto che abbiano sempre vinte, dobbiamo pensare a noi a ciò che abbiamo fatto noi, dove siamo arrivate e cosa abbiamo fatto per arrivarci. La modalità operaia ci ha portato a grandi risultati, quindi la concentrazione deve essere solo su di noi.”

“Non dobbiamo avere paura, all’andata secondo me ci è mancato il coraggio. Dobbiamo aiutarci tutte insieme e giocare come se fossimo una persona sola ma penso che l’unione nell’aiutarci e nel crederci sarà fondamentale.” conclude Martina Rosucci.

Miriana Cardinale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *