La giocatrice americana Lindsey Horan è risultata positiva al COVID-19 e non giocherà la gara amichevole contro l’Olanda in programma il 27 novembre.
Ad annunciarlo è stata la US Soccer. Al suo posto nella USWNT verrà preso dalla centrocampista della Florida State University Jaelin Howell.

Horan è risultata positiva durante i test pre-viaggio effettuati negli Stati Uniti. US Soccer ha fatto sapere che nessun alta giocatrice è risultata positiva.

Sui social Lindsey Horan ha fatto sapere di stare bene e che sta seguendo le regole previste per la quarantena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *