Nel giorno del debutto di Alex Morgan, il Tottenham guadagna un punto nell’1-1 contro il Reading, dopo 4 sconfitte consecutive in campionato.

Al vantaggio del Reading col gol di testa di Brooke Chaplen (13’), risponde, sempre di testa, il gol di Ashleigh Neville (25’).

Al 69’ arriva il tanto atteso debutto per Alex Morgan. Si tratta della prima partita ufficiale dell’americana dopo la gravidanza, a 6 mesi esatti dalla nascita della piccola Charlie Elena e a oltre un anno dall’ultima gara disputata.

La sua ultima partita ufficiale, infatti, risale al 21 agosto 2019, quando in Chicago Red Stars-Orlando Pride l’attaccante californiana è stata costretta a lasciare il terreno di gioco al 13’ a seguito di un colpo alla testa ricevuto durante uno scontro di gioco. Da allora sono passati 445 giorni.

In poco più di 20 minuti Morgan non è riuscita a incidere sul risultato del match, ma ha avuto modo di mettere minuti nelle gambe.

“È bello tornare in campo per la prima volta dopo più di un anno. Sono felice di questo, ma ovviamente non troppo felice del risultato” ha detto l’americana a fine partita.

Martina Pozzoli