Il prossimo 27 novembre la US Women’s National Team tornerà a giocare una partita ufficiale, contro l’Olanda, e lo farà con Alex Morgan e le altre “europee”.

Morgan torna nella lista delle convocate per la prima volta dopo la nascita della figlia. L’ultima partita disputata con la maglia a stelle e strisce è la finale mondiale del 7 luglio 2019, proprio contro l’Olanda.

Tornano nel roster anche Tobin Heath, Christen Press, Sam Mewis e Rose Lavelle, che come Morgan in questa stagione militano in Inghilterra, ed Emily Sonnett, che ha appena concluso la sua stagione nel campionato svedese. Nell’ultimo training camp in Colorado queste giocatrici non erano state convocate per questioni legate alle restrizioni causate dal coronavirus.

Ancora assente Megan Rapinoe, che non gioca una partita ufficiale dall’11 marzo 2020. La vincitrice del Pallone d’Oro 2019 ha anche scelto di non giocare né la NWSL Challenge Cup né le NWSL Fall Series.

Delle giocatrici che hanno vinto il mondiale nel 2019 mancano anche Carli Lloyd (che ha saltato Challenge Cup e Fall Series per infortunio), Ali Krieger, Ashlyn Harris, Adrianna Franche e Mal Pugh.

Delle 17 giocatrici presenti al training camp di ottobre che non erano nella rosa che ha vinto l’ultimo mondiale, ci sono: Margaret Purce, Kristie Mewis, Catarina Macario, Lynn Williams, Sophia Smith, Ashley Hatch e i portieri Jane Campbell e Aubrey Bledsoe, che probabilmente si giocano il ruolo di secondo portiere anche in vista delle Olimpiadi di Tokyo.

Macario, classe ’99, potrà solo allenarsi con la squadra ma non potrà giocare in quanto in attesa dell’autorizzazione della FIFA.

Se Smith, classe 2000, dovesse debuttare contro l’Olanda diventerebbe la prima giocatrice statunitense nata dopo la storica vittoria al mondiale del 1999 a scendere in campo con la maglia della USWNT.

Gli Usa tornano a giocare sul suolo europeo per la prima volta dopo la vittoria del mondiale contro l’Olanda in Francia.

ROSTER COMPLETO:

Portieri (3): Aubrey Bledsoe (Washington Spirit; 0), Jane Campbell (Houston Dash; 3), Alyssa Naeher (Chicago Red Stars; 63)

Difensori (8): Alana Cook (Paris Saint-Germain, FRA; 1/0), Abby Dahlkemper (NC Courage; 61/0), Tierna Davidson (Chicago Red Stars; 26/1), Crystal Dunn (Portland Thorns FC; 104/24), Kelley O’Hara (Utah Royals FC; 131/2), Margaret Purce (Sky Blue FC; 1/0), Becky Sauerbrunn (Portland Thorns FC; 177/0), Emily Sonnett (Orlando Pride; 45/0)

Centrocampiste (6): Julie Ertz (Chicago Red Stars; 102/20), Lindsey Horan (Portland Thorns FC; 86/19), Rose Lavelle (Manchester City, ENG; 45/12), Catarina Macario (Stanford; 0/0), Kristie Mewis (Houston Dash; 15/1), Samantha Mewis (Manchester City, ENG; 67/18)

Attaccanti (6): Ashley Hatch (Washington Spirit; 2/0), Tobin Heath (Manchester United, ENG; 168/33), Alex Morgan (Tottenham Hotspur, ENG; 169/107), Christen Press (Manchester United, ENG; 138/58), Sophia Smith (Portland Thorns FC; 0/0), Lynn Williams (NC Courage; 28/9)

Martina Pozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *