La sfida tra Napoli e Inter finisce in pareggio. Un gol per parte, uno per tempo.
Passano in vantaggio le nerazzurre con Bartonova e pareggia Hjohlman per le azzurre.

L’Inter parte bene nella prima frazione di gioco sfiorando il gol al 5′ minuto sugli sviluppi di un calcio d’angolo, con Yoreli Rincón.

Le nerazzurre sbloccano la gara al 12′ con un gran colpo di testa di Eva Bartonova, su assist di Alborghetti dalla sinistra.

Al 30′ è ancora l’Inter a farsi pericolosa in area con uno scambio Mauro- Møller, ma Perez blocca.
Allo scadere, Caroline Møller si procura una punizione dal limite, ma le nerazzurre non riescono a sfruttare l’occasione.

Nel secondo tempo il Napoli prova a riprendersi per riacciuffare la partita e mette in difficoltà l’Inter. Due belle parate di Roberta Aprile salvano la porta nerazzurra.
Il Napoli trova il pareggio al 7′ con un colpo di testa di Hjohlman.
Al 72′ le ragazze di Sorbi sfiorano il gol del vantaggio con Catelli che non concretizza un ottimo assist di Møller

Il Napoli va vicino al gol con Chatzinikolaou ma il risultato non si sblocca.

Allo scadere le nerazzurre vanno vicine al gol vittoria con un colpo di testa di Møller su cross di Pandini, ma la palla termina fuori.

La partita finisce 1-1, risultato che sicuramente no n accontenta i due tecnici ma muove la classifica.

NAPOLI- INTER 1-1

Marcatrici: 12′ Bartonova, 53′ Hjohlman

NAPOLI: 14 Perez, 5 Di Marino, 6 Di Criscio, 7 Cafferata, 9 Chatzinikolaou, 11 Hjohlman, 17 Oliviero, 19 Galabadaarachchi, 20 Nocchi (25’st Martinez 90), 22 Errico, 23 Huchet (37’st Beil 18).
A disposizione: 1 Mainguy, 4 Risina, 8 Dalton, 10 Nencioni, 15 Groff, 58 Kubassova, 98 El Bastali
Allenatore: Giuseppe Marino

INTER: 1 Aprile; 8 Brustia, 23 Auvinen, 17 Debever, 6 Bartonova (35’st Merlo 13); 19 Alborghetti 22 Catelli; 7 Marinelli (24’st Pandini 18), 93 Rincón,16 Møller; 29 Mauro (15’st Tarenzi 27).
A disposizione: 12 Gilardi, 21 Marchitelli, 2 Quazzico, 10 Regazzoli, 24 Pavan, 30 Vergani.
Allenatore: Attilio Sorbi

Ammonite: 92′ Oliviero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *