La nazionale italiana ha iniziato la preparazione in vista del match clou per la qualificazione agli Europei contro la Danimarca.

Le azzurre sono al lavoro a Coverciano e si allenano per la supersfida del 27 ottobre a Empoli.

Rispetto alle prime convocazioni ci sono due forfait. Quello di Valentina Bergamaschi ed Elisa Polli. Milena Bertolini ha deciso così di chiamare in azzurro Cecilia Prugna, centrocampista dell’Empoli.

“La Danimarca è la favorita del girone, è vice-campione d’Europa in carica. E’ forte, ha grandi individualità, ma la nostra forza è sempre stata il gruppo”. Queste le parole della CT in conferenza stampa.

L’Italia ha vinto finora tutte le gare del girone fin qui disputate, al pari della Danimarca. Le due squadre sono appaiate in testa al girone a punteggio pieno dopo sette partite.

“Come noi rispettiamo la forza della Danimarca – ha proseguito la Ct – anche loro penso ci rispettino, che conoscano le nostre qualità e che ci affronteranno con molta attenzione, soprattutto per il percorso fatto fino ad ora in questi tre anni, una squadra che sta crescendo”.

In merito all’assenza di Sara Gama Bertolini ha detto: “E’ una giocatrice fondamentale per noi ma questa squadra, già in precedenza, ha fatto vedere di essere un gruppo forte, che riesce a sopperire anche alle assenze più pesanti. Quando le ragazze vengono in Nazionale arrivano sempre con il sorriso e con grande entusiasmo e questo è un valore aggiunto, una caratteristica che è sempre stata presente da quando alleno la Nazionale. Stavolta, rispetto al precedente raduno, ho anche la sensazione che, a livello fisico e di condizione atletica, le ragazze stiano un po’ meglio di agosto-settembre”.

La partita andrà in scena martedì 27 ottobre allo stadio Castellani di Empoli con fischio di inizio alle 17:30. Il match sarà trasmesso in diretta su Rai Due.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *