In un quartiere classificato come “ad alto rischio”, Joanna Borella (Mr Jo) offre alle ragazze di tutte le età l’opportunità di giocare a calcio divertendosi e imparando a conoscere l’uguaglianza.
Joanna Borella ha iniziato a calciare il pallone nello stesso momento in cui ha imparato a stare in piedi e a camminare, al suo arrivo in Italia alla fine degli anni ‘60.
Dopo aver trascorso il primo anno della sua vita in un orfanotrofio a Bombay, Mister Jo – come è conosciuta nel quartiere multiculturale di NOLO a nord della città di Milano dove vive e opera – è stata accolta nella sua nuova famiglia da due fratelli più grandi che l’hanno introdotta al bellissimo gioco del calcio.

Da quel momento il calcio è diventato parte integrante della sua vita quotidiana e nell’arco di cinquant’anni è riuscita a diventare un nome familiare nella comunità calcistica femminile locale grazie alla sua dedizione nell’abbattere i pregiudizi che rovinano la vera essenza del gioco.

Per Joanna il calcio non è “semplicemente” uno sport. È uno strumento efficiente per l’istruzione, la disciplina, l’integrazione e l’uguaglianza.
Il suo metodo è unico nel suo genere. Eleva il concetto che il calcio è per tutti, senza limiti di genere o età.
Una donna, una madre che non ha paura di ribadire le sue convinzioni e mantenere la sua posizione, portando avanti un progetto che sa di speranza e di opportunità.

“A volte mi è venuto in mente che altri club hanno cercato di reclutare alcune delle mie ragazze. Ma io sono quello che le raccoglie dopo la scuola, le porta a fare pratica e poi le riporta a casa. Tutti nello stesso quartiere. Altri club farebbero lo stesso? Non ne sono sicura”.

C41 racconta, attraverso la curatela di Naomi Accardi, gli scatti fotografici di Leone Balduzzi ed il video di Luca A. Caizzi, la straordinaria storia di Mr Jo e delle “Bimbe nel Pallone”.

Il progetto di C41 x Adidas è nato durante il lockdown ed ha visto la luce il 22 Ottobre 2020, giorno in cui c’è stato un live talk di presentazione.

L’evento ha ospitato una tavola rotonda moderata da Naomi Accardi (Giornalista e curatrice) e che ha avuto come ospiti Mister Jo (Joanna Borrella), Anastasia Bagaglini (Campionessa di Freestyle), Carlotta Vagnoli (Influencer), Leone Balduzzi (Creative Director C41) con la partecipazione di giocatrici professionisti Ambassador del brand.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *