A seguito dei tamponi effettuati ieri, sono risultate positive altre due giocatrici della nazionale femminile.

Dopo il caso di Alia Guagni il gruppo delle Azzurre deve fare i conti con altre due “debolmente positive”.

Questa mattina nuovi controlli su tutto il gruppo squadra.

Alia Guagni a seguito della positività al COVID-19 ha dovuto abbandonare il ritiro.

Ieri presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano ha evidenziato la positività di altre due calciatrici della Nazionale Femminile. I tamponi delle due Azzurre risultano a bassa carica. I test sono stati ripetuti questa mattina, sia per le due calciatrici positive che per il resto del gruppo squadra.

In via precauzionale, la conferenza stampa prevista alle 15 presso CTF di Coverciano è stata annullata.

Categories: Nazionale News