La campionessa europea Shanice van de Sanden ha firmato un contratto con il VfL Wolfsburg.
La ventisettenne olandese lascia l’Olympique Lyonnais per intraprendere una nuova esperienza in Germania.

Van de Sanden ha scelto di vestire la maglia numero 22. Non una normale, ma è il numero lasciato da Pernille Harder.

Un palmares ricchissimo quello ottenuto dall’esterno oranje: tre campionati francesi e due Coppe di Francia vinti con il Lione, due titoli in BeNe League con l’FC Twente e altri due successi in Coppa d’Olanda con l’FC Utrecht.
In Europa ha vinto tre volte la Women’s Champions League e con la nazionale olandese l’Europeo del 2017.

“Sono molto contenta del mio passaggio al Wolfsburg“, ha detto van den Sanden. “Da anni il club è ai massimi livelli in Europa e ovviamente mi piacerebbe giocare per conquistare altri titoli con questa squadra in futuro. Non vedo l’ora di unirmi alla squadra e affrontare questa nuova sfida”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *