La Nazionale femminile prosegue il ritiro a Coverciano in vista dell’impegno contro la Bosnia di martedì 22 settembre.

Oggi hanno parlato Elena Linari e Valentina Giacinti in conferenza stampa.

‘Dispiace non poter cominciare la stagione giocando giovedì ma la salute viene davanti a tutto e il nostro obiettivo è molto più grande di una singola partita. – Queste le prime parole di Linari difensore del Bordeaux sul rinvio del match contro Israele – Vogliamo qualificarci per gli Europei a punteggio pieno. Per riuscirci, dovremo ripartire con il solito atteggiamento e dimostrare a tutti che il Mondiale è stato solo un punto di partenza. Per raggiungere il livello delle squadre più forti dobbiamo cercare di essere più ciniche”.

La partita era in programma giovedì a Empoli ma è stata rinviata a causa del lockdown in Israele.

Valentina Giacinti ha detto: ”E’ un peccato non poter giocare anche perché è passato molto tempo dalle ultime gare disputate. Vorrà dire che affronteremo la sfida con la Bosnia ancor più motivate, contando sulle nostre armi che sono la forza del gruppo e la grande voglia di vincere. E’ da qui che puntiamo a ripartire’. Ci stiamo preparando fisicamente e soprattutto mentalmente per farci trovare pronte e continuare a onorare questa maglia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *