L’Empoli torna alla vittoria battendo la AS Roma per 2-0 grazie ai gol di Cecilia Prugna e Benedetta Glionna entrambi su rigore. Tre punti importanti che proiettano in alto la squadra allenata da Alessandro Spugna.

Per la Roma, dopo il pareggio nella prima partita di campionato con il Sassuolo e la vittoria contro la Pink Bari, arriva la prima sconfitta stagionale.

LA CRONACA DEL MATCH

L’Empoli scende in campo con Fedele tra i pali, in difesa Di Guglielmo, Binazzi, Giatras e De Rita. A centrocampo Cinotti, Bellucci e Prugna e in attacco Glionna e Dompig a supporto di Polli.

La Roma risponde con l’ex Baldi in porta e linea difensiva composta da Soffia, Swaby, Pettenuzzo e Bartoli. Giugliano in cabina di regia, supportata a centrocampo da Bernauer e Andressa mentre in attacco Lazaro al centro e ai lati Serturini e Bonfantini.

Nella fasi iniziali del match è la Roma che cerca di fare la partita ma è l’Empoli ad andare vicino al gol. Al 6′ minuto cross dalla sinistra di De Rita e Polli al centro dell’area anticipa tutti e colpisce la palla di tacco che finisce di poco sopra la traversa.

Un bellissimo gesto atletico per la capocannoniere della Serie A arrivata all’Empoli dal Tavagnacco.

Nell’azione successiva la Roma reclama un rigore per un presunto fallo su Lazaro ma l’arbitro fa proseguire il gioco.

Al 10′ azione di Bonfantini sulla destra, entra in area, anticipa il portiere con un pallonetto ma la palla finisce sul palo. Sulla ribattuta Serturini non riesce a infilare la palla in rete respinta da un difensore toscano.

Al 17′ bella azione dell’Empoli con uno scambio tutto di prima tra Cinotti e Polli che libera Prugna sulla sinistra ma la giocatrice dell’Empoli non controlla bene la palla che finisce facile preda del portiere giallorosso Baldi.

Al 40′ ci prova Giugliano, su cross di Serturini, con una girata in area ma Fedele para a terra.

Pochi minuti dopo tiro di Glionna da quasi 30 metri ma la palla finisce alta.

Al 45′ fallo di Giatras su Giuliano e l’arbitro estrae il cartellino giallo per il difensore dell’Empoli.

La ripresa inizia con un cambio per la Roma. Dentro Hegerberg al posto di Bernauer.

Al 2′ minuto del secondo tempo bella azione di Soffia sulla destra che arriva sull’out la mette in mezzo dove arriva Hegerberg in area piccola che conclude a rete di tacco ma si salva la difese empolese.

Al 50′ dribbling in area di Cinotti che nasconde la palla a Pettenuzzzo che arriva in ritardo. Calcio di rigore per l’Empoli. Dal dischetto Cecilia Prugna spiazza Baldi e porta in vantaggio la sua squadra.

Al 55′ altra occasione per l’Empoli con un gran tiro di Glionna da fuori area ma la palla colpisce il palo.

Un minuto dopo cartellino giallo per Binazzi. Al 59 ci prova Serturini con un destro potente e insidioso ma para Fedele.

Altro cambio per la Roma al 60′: entra Thomas al posto di Bonfantini.

Al 68′ punizione per la Roma da oltre 20 metri. Si incarica della battuta Andressa ma la palla finisce alto sulla traversa.

Altro cambio per la roma al 60′: entra Thomas al posto di Bonfantini.

Cambio anche per l’Empoli. A dodici minuti dalla fine esce Polli ed entra Acuti. Dompig va a centro e la nuova entrata si posizione a sinistra.

Appena entrata subito un’occasione per Acuti che calcia debole in porta.

Nella Roma entrano Erzen e Corelli al posto di Soffia e Lazaro.

Per l’Empoli Morreale sostituisce Prugna che esce dolorante dal terreno di gioco.

Nel recupero punizione di Andressa dalla destra ma finisce tra le mani del portiere empolese.

All’ultimo minuto azione pericolosa dell’Empoli. Tiro potente di Glionna ma Bartoli sulla linea devia di mano sulla traversa. Espulsione per Bartoli per il fallo di mano. Calcio di rigore per l’Empoli e Glionna raddoppia.

La Roma dopo il gol non è mai stata davvero pericolosa e l’Empoli grazie alla sua organizzazione di gioco ha retto bene in fase difensiva. Vittoria meritata per le ragazze allenate da mister Spugna che hanno sbagliato meno e portato a casa i tre punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *