Alessia Russo, calciatrice inglese di 21 anni, ricorderà a lungo questa settimana. In pochi giorni infatti è arrivata la convocazione con la nazionale maggiore inglese e la presentazione con il Manchester United. Sì, perchè la giovane attaccante ha firmato un contratto di due anni con opzione per il terzo con lo United, squadra per cui ha sempre fatto il tifo.

Russo ha trascorso tre anni negli Stati Uniti dove ha studiato all’università della North Carolina e giocato con NC Tar Heels segnando 28 gol in 57 presenze. “Ho parlato per la prima volta con Casey [Stoney] in estate e la sua visione mi ha colpito mi ha stimolato tanto”. Queste le prime parole di Alessia Russo dopo l’annuncio con il Manchester United. “Sono sempre stata una tifosa del Manchester United e non vedo l’ora di iniziare. Mi piacerebbe competere per vincere trofei, questa è sempre stata la mia ambizione. Competere soprattutto per un posto in ​​Champions League, penso che sia il nostro principale obiettivo”.

Prima del suo approdo negli Stati Uniti, Russo ha esordito in Women’s Super League nel 2016 con la maglia del Chelsea, successivamente è passata al Brighton & Hove Albion in WSL2. Ma gli anni in America sono stati molto formativi per la giocatrice inglese: “Giocare in America è stata una grande esperienza, ho amato ogni minuto che trascorso lì. Giocare e adattarmi allo stile americano, penso che sia stato utile per il mio modo di giocare”.

Al Manchester United Alessia Russo giocherà insieme alle stelle Tobin Heath e Christen Press. “Ho la possibilità di imparare da due campionesse del mondo, cosa si può chiedere di più?” Ha dichiarato Russo e in merito alla Women’s Super League di quest’anno ha aggiunto: “Il livello del campionato quest’anno è fantastico”.

La ventunenne nata a Maidstone ha militato in tutte le nazionali giovanili inglesi conquistando il terzo posto ai Mondiali Under 20 del 2018. Il debutto in nazionale maggiore invece è avvenuto a marzo di quest’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *