L’Atletico Madrid ha presentato la rosa di calciatrici che prenderà parte ai quarti di finale della UEFA Women’s Champions League. All’interno c’è l’italiana Alia Guagni ma a sorpresa manca Deyna Castellanos.

L’attaccante venezuelano non compare nell’elenco e di conseguenza non prenderà parte alla super sfida contro il Barcellona nei quarti di finale della competizione europea.

Nella lista sono presenti sei delle otto calciatrici arrivate in questa sessione di mercato. Il portiere svedese Hedvig Lindahl, il difensore centrale olandese Merel van Dongen, la centrocampista inglese Jade Moore, l’esterno tedesco Turid Knaak e la francese Emelyne Laurent, oltre alla sopraccitata Alia Guagni.

Fuori dall’elenco anche il portiere Pauline Peyraud-Magnin e l’esterno Grace Kazadi. Questo perchè la UEFA ha imposto l’iscrizione di solo sei calcciatrici nuove arrivate. Regola che comunque non tocca Castellanos quindi rimane il mistero sulla sua esclusione.

Per la sfida contro il Barcellona il tecnico Dani González non potrà contare sulla squalificata Ludmila da Silva.

La rosa completa dell’Atletico Madrid Femenino

Portieri: Hedvig Lindahl (SUE) e Jana Xin (ESP).

Difensori: Alia Guagni (ITA), Laia Aleixandri (ESP), Merel van Dongen (HOL), Carmen Menayo (ESP), Kylie Strom (USA), Aissatou Tounkara (FRA) e Sonia García (ESP).

Centrocampiste: Ángela Sosa (ESP), Amanda Sampedro (ESP), Silvia Meseguer (ESP), Jade Moore (ING), Alexandra Chidiac (AUS) e Leire Peña (ESP).

Attaccanti: Ludmila da Silva (BRA), Charlyn Corral (MEX), Toni Duggan (ING), Leicy Santos (COL), Ana Marcos (ESP), Turid Knaak (ALE) ed Emelyne Laurent (FRA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *