La Juventus Women, impegnata nella finale del Torneo Veolia, in programma a Lione ha affrontato le campionesse d’Europa in carica. Al Groupama Stadium la partita è finita con un risultato netto: 3-0 per le padrone di casa. Inizialmente la partita sembra molto equilibrata, con le bianconere che coprono tutti gli spazi, non permettendo al Lione di raggiungere la porta difesa da Laura Giuliani.

Al minuto 30′ però arriva il vantaggio francese, siglato dal capitano Wendie Renard, che svetta di testa superando Linda Sembrant ed insacca il pallone alle spalle di Laura Giuliani. Due minuti dopo sono sempre le campionesse d’Europa ad andare in rete, con una situazione analoga alla precedente. Questa volta però è l’altro centrale difensivo Kadeisha Buchanan, complice l’incertezza della difesa bianconera.

Ad inizio secondo tempo la Juventus cambia modulo, passando dal 4-3-3 al 4-4-2, ma è Doris Bacic la protagonista bianconera. Subentrata a Laura Giuliani compie subito tre parate degne di nota, si fa trovare prontissima quando chiamata in causa. Il Lione nel secondo tempo sigla la terza rete, a causa di un’indecisione della difesa bianconera, Bacic non riesce a trattenere il pallone e Malard va a segno.

Nel finale di partita Lisa Boattin è costretta ad uscire dal campo zoppicando per un fallo subito da Carpenter.

Termina l’ultima amichevole precampionato della Juventus Women. Le bianconere sono ora attese a Verona per sfidare l’Hellas per la prima giornata di Serie A. Gara in programma sabato 22 alle ore 17:45.

Miriana Cardinale

Categories: Juventus Women News