Guro Reiten, centrocampista offensivo del Chelsea Women, ha rinnovato il suo contratto con il club londinese fino al 2023.

Ventisei anni, nazionale norvegese, Guro Reiten arrivata al Chelsea la scorsa estate, è stata una delle protagoniste per la conquista del titolo nazionale. Per lei 7 gol realizzati in 23 presenze.

“La mia prima stagione è stata fantastica e non credo che ci sia in questo momento un club migliore del Chelsea”. Queste le parole della calciatrice dopo la firma sul prolungamento del contratto.

“Sono molto felice qui e il club ha dimostrato di volermi qui ancora a lungo”. ha concluso Reiten.

Il direttore generale del Chelsea Paul Green ha dichiarato: “Volevamo premiare Guro per l’eccellente stagione d’esordio e siamo felici che abbia prolungato il suo contratto. Ha portato un valore aggiunto alla squadra con il suo arrivo ed è diventata subito una giocatrice importante e determinante per il successo della squadra nella scorsa stagione”.

Negli ultimi dodici mesi la vita di Guro Reiten è letteralmente cambiata. Nella stagione 2018/19 ha militato per il club norvegese LSK Kvinner ma era costretta a lavorare part-time in quanto i suoi guadagni erano bassissimi.

Oggi al Chelsea Reiten è una calciatrice professionista con un ingaggio che le permette di non pensare ad altro se non alla vita da atleta.

“È favoloso aver realizzato il sogno di diventare una calciatrice professionista e non avere preoccupazioni al di fuori del calcio e concentrarsi solo su ciò che accade in campo”, ha spiegato tempo fa la norvegese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *