L’ACF Arezzo ha acquisito i diritti alle prestazioni sportive per la stagione 2020/21 di Giulia Orlandi.

L’esperta centrocampista, classe 1987, dopo l’addio al calcio annunciato nella scorsa stagione, dopo la gara vinta contro il Milan con la maglia della Florentia San Gimignano, ha deciso di sposare i progetto dell’Arezzo.

“Sono molto contenta di esser rientrata nel mondo del calcio giocato e di averlo fatto ad Arezzo. – Queste le parole della calciatrice che ha poi aggiunto – Di fronte ad un progetto di crescita e ad una realtà che si vuole sviluppare spero con la mia esperienza di dare un giusto contributo a tutte le ragazze, all’ambiente e alla società”

Giulia Orlandi ha militato più di dieci anni tra le file prima del Firenze e poi della Fiorentina, vincendo uno Scudetto e una Coppa Italia nella stagione 2016/17. Successivamente la scelta di passare all’Empoli e poi alla Florentia San Gimignano.

In merito al ritiro la giocatrice ha detto: “Ho disputato la mia ultima partita in Serie A lo scorso 30 novembre 2019 quando giocavamo a San Gimignano contro il Milan, in una gara che ha visto la nostra vittoria grazie ad una rete quasi allo scadere. Ho dovuto lasciare il calcio perché mi era impossibile conciliare il lavoro con l’attività sportiva nella massima serie, per questo ho scelto di chiudere nonostante fossimo a stagione in corso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *