Il Manchester City ha annunciato di aver ingaggiato la campionessa del mondo Sam Mewis. La centrocampista, 27 anni, passa quindi da North Carolina Courage, club con il quale ha vinto due volte la NWSL, al City.

Sam Mewis è il secondo grande colpo di mercato del Manchester City dopo l’acquisto di Chloe Kelly dall’Everton. Mewis ha segnato 18 gol in 67 presenze con la nazionale femminile statunitense, di cui due ai Mondiali di Francia.

Si tratta della prima volta che una calciatrice della Nazionale USA si unisce a una squadra della Women’s Super League inglese. Vista la situazione negli Stati Uniti, con la NWSL Challenge Cup terminata, e una nuova stagione che non si sa quando ripartirà, molte calciatrici stanno pensando di venire a giocare in Europa per prepararsi alle Olimpiadi di Tokyo.

Sam Mewis vestirà la maglia numero 22 del ManCity e dopo la firma ha dichiarato: “Sono molto felice. Appena c’è stata la possibilità di poter venire a giocare per il Manchester City, mi sono interessata subito alla cosa. Il club è uno dei migliori al mondo e m han detto cose positive sulla squadra femminile nel suo insieme ma anche sulle strutture e impianti. Questa è un’opportunità davvero unica e straordinaria per la mia carriera e spero di aiutare la squadra a raggiungere gli obiettivi”.

Il tecnico del City Taylor ha dichiarato: “Oltre ad essere una vincitrice della Coppa del Mondo, Mewis porterà tanta esperienza e qualità alla nostra squadra e sono davvero contento che vuole vincere con noi. Sarà anche un gran acquisto per la Women’s Super League e non vediamo l’ora di vederla indossare una maglia del City per la prima volta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *