La gara di apertura della Challenge Cup Portland Thorns-North Carolina Courage è diventata la partita più vista nella storia della NWSL.

Al Zions Bank Stadium di Harrison, Utah, a imporsi sono state le Courage per 2-1.

La partita, andata in onda su CBS All Access, ha stabilito il nuovo record di telespettatori per un match di NWSL con una media di 572 mila telespettatori.

La gara ha avuto un incremento del 201% rispetto al record precedente, che durava da ormai 6 anni. Il precedente record, infatti, risaliva a Portland Thorns-Houston Dash del 3 agosto 2014, che tenne incollati alla tv 190 mila spettatori.

Dei 572 mila spettatori, 178 mila hanno un’età compresa tra i 18 e i 49, mentre il principale mercato locale è rappresentato da Portland, Oregon.

Thorns-Courage è stata anche la partita più vista sulla tv americana nella scorsa settimana, più di Manchester City-Chelsea del campionato inglese maschile (511 mila telespettatori).

Inoltre, Thorns-Courage ha avuto una media spettatori superiore alla media della partita più vista nella scorsa regular season della MLS [campionato americano di calcio maschile], ovvero Seattle Sounders-Atlanta United vista da 462 mila telespettatori su ESPN.

Martina Pozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *