L’attaccante tedesca Ivana Fuso ha firmato con il Manchester United un contratto biennale fino al 2022, che prevede anche un’opzione per un ulteriore anno.

Classe 2001, Ivana Fuso arriva a Manchester dopo l’esperienza in Svizzera con il Basilea. In precedenza, aveva giocato in patria con la maglia del Friburgo.

Dopo aver militato nelle nazionali tedesche giovanili dall’under15 all’under17, Fuso è ora capitano della nazionale under19.

“È una giocatrice intelligente, fantastica nel possesso palla, e darà un grande contributo al nostro gioco offensivo” ha detto l’allenatrice Casey Stoney a proposito del neoacquisto “Sono stata colpita dalla capacità di leadership che possiede per avendo un’età così giovane e so che si adatterà bene alla squadra”.

“Sono così felice di essere qui, è un sogno firmare per un club come il Manchester United ha detto Fuso “Casey è una grande allenatrice e non vedo l’ora di lavorare con lei e con lo staff, e di incontrare le mie nuove compagne di squadra”.

Fuso è il terzo acquisto ufficiale delle Red Devils in pochi giorni, dopo l’ufficialità degli arrivi di Lucy Staniforth e Ona Batlle.

Martina Pozzoli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *